Connect with us

Basket

Basket serie B, la Gea Grosseto di scena domenica alle 18 sul parquet di La Spezia

Le ragazze della Gea Basketball Grosseto sono impegnate domenica pomeriggio alle 18, nella nona di ritorno, sul parquet del Basket Academy La Spezia, quintetto che occupa la quinta posizione del campionato di serie B con 20 punti. Le liguri recentemente hanno firmato un paio di importanti exploit, contro Jolly Acli Livorno e Sisas Perugia, battuto nello scorso fine settimana per 60-58. Un avversario impegnativo per le biancorosse di Luca Faragli che in queste ultime quattro partite della regular season cercheranno di migliorare gli schemi, provare soluzioni d’attacco e di difesa in vista dei playout. La Gea, se la classifica dovesse rimanere invariata, incontrerebbero nella semifinale della seconda fase il B.F. Pontedera (che il 15 marzo affronteranno anche nel recupero di campionato), mentre nell’altro duello si sfiderebbero Lucca e Florence. Le perdenti si giocheranno la permanenza al meglio delle tre partite.

«Le ragazze – dice Luca Faragli – si stanno allenando bene per cercare di migliorare il loro rendimento, consapevoli dell’importanza di mantenere la serie B, il campionato d’eccellenza a livello regionale. Le gare che precedono i playout saranno test di avvicinamento alle gare più importanti dell’anno».

In casa Gea c’è insomma la convinzione di poter provare nella seconda parte della stagione a ottenere i primi successi.

Per la trasferta di La Spezia, intanto, coach Faragli dovrà fare a meno di Clara Nunziatini, ancora infortunata, e Valentina Simonelli.

ARBITRI: Marco Corso e Marco Porcu di Pisa

Le convocate: Fabiana Nermettini, Erika Lambardi,  Federica Cipolletta, Bianca Bellocchio, Federica Simonelli, Myriam Perillo, Chiara De Michele, Teresa Vallini, Giulia Faragli.










Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected !!
0
Would love your thoughts, please comment.x