Connect with us

Volley

Volley serie B maschile: L’Invictavolleyball favorita in casa del Lupi di Santa Croce

invictavolleyball-yordan-galabinov

Grosseto. L’Invictavolleyball cerca la conferma, dopo la bella vittoria in di sette giorni fa a spese del Foligno, nel match che si gioca alle ore 17,00 in casa dei Lupi di Santa Croce. Se la gara della settimana scorsa non era delle più facili per i maremmani, quella di questa settimana non farà eccezione. La differenza fra i due sestetti è data dalla vittoria dei biancorossi all’esordio, mentre i pisani, hanno perso per tre set a uno in casa dell’Italchimici di Perugia. I due sestetti si conoscono molto bene, dopo anni di battaglie. Le strade delle due squadre si sono incrociate spesso negli ultimi tempi, con la differenza che la squadra di casa potrà disporre per questo match di giocatori provenienti dalla serie A. “ Siamo contenti, dopo la bella vittoria di sette giorni fa” spiega alla vigilia della gara il tecnico dei grossetani Fabrizio Rolando, che aggiunge “ Da come avevano descritto Foligno, da quello che avevo visto e da come si era messa la gara, dopo il primo set, siamo stati bravissimi a girarla a nostro favore, sia per il morale, che per dare un segnale che a Grosseto non sarà facile vincere. Purtroppo abbiamo Jordan Galabinov con un risentimento alla schiena e non si é allenato. Mi dispiacerebbe perdere Jordan proprio nella seconda gara e prima trasferta della stagione. Brandi e Cericola sono già in pre allarme. Bene anche i due giovani Mati e Pantalei, che nonostante la giovane età hanno dimostrato grande personalità e di sapere tenere bene il campo. Non sarà una partita facile. Parecchio dipenderà da come riusciranno ad inserirsi i giocatori che arrivano dalla serie A. E’ una squadra forte, ma molto giovane. Devi metterli sotto pressione. Non ci nascondiamo, questa è una partita dove devi fare i tre punti e dove partiamo come favoriti” conclude l’allenatore dell’Invictavolleyball. Massimo Galletti

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected !!
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x