Connect with us

Volley

Prosegue intensa la preparazione del Luca Consani Grosseto in vista dell’esordio in campionato

Grosseto. Prosegue veloce l’avvicinamento alla prima di campionato per la serie C del Luca Consani Grosseto. Le ragazze di coach Rossano Rossi hanno partecipato al 15° torneo test di Viterbo il 2 e 3 ottobre scorsi con 12 squadre iscritte alla manifestazione laziale. Di queste, 7 dalla serie C e 5 dalla serie D. Fidanzi e compagne hanno chiuso al 5° posto perdendo una sola partita, la seconda della giornata di sabato che di fatto le ha relegate nelle finali dal quinto all’ottavo posto. Nella giornata di domenica sono arrivate due vittorie per le grossetane, rispettivamente contro la squadra di casa e con i Lupi di Marte, l’altra formazione laziale. “Continuiamo le tappe di avvicinamento all’inizio del campionato” commenta il tecnico maremmano Rossi alla fine del torneo, che aggiunge “, Forse siamo nel momento di massimo carico sulle gambe ed ovviamente l’aspetto tecnico ne risente, ma questo è quello che abbiamo programmato. Dovremmo riacquistare esplosività e brillantezza a ridosso della prima di campionato. In questa manifestazione ho avuto modo di raccogliere spunti su cui lavorare in palestra. Qualcosa abbiamo già migliorato nelle quattro partite del torneo, ma ancora i margini sono ampi. Ho avuto modo anche di vedere l’intera rosa all’opera e capire quali potranno essere gli equilibri durante la stagione. Adesso ci rimangono due amichevoli: con il Follonica e a Castelnuovo Berardenga contro la Bulletta Volley, altra formazione di serie C. Poi sarà la volta dell’esordio stagionale contro il il Cascina che si preannuncia una partita subito tosta.” conclude coach Rossi. Al torneo hanno preso parte tutte le ragazze della rosa a disposizione del tecnico biancorosso, ad eccezione di Martina Rossi, infortunata e Gianna Paradisi, non ancora a disposizione. Massimo Galletti

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected !!
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x