Connect with us

Calcio a 5

Va ancora una volta a segno l’Istia Campini nel torneo Istia Paese Di..Vino

La manifestazione chiude il lungo e articolato programma di tornei di calcio a 5 e 7 Uisp: per i ragazzi di Roberto Galloni quarta affermazione negli ultimi cinque anni, una vera e propria dinastia.

Istia-Campini

Come l’anno scorso è l’Atletico Barbiere a contendere la vittoria finale a Raia e compagni: una gara di altissimo livello tecnico e agonistico, con i gialloneri che sono stati grandissimi protagonisti di questa stagione di tornei. Al vantaggio fulmineo generato da una stoccata dalla distanza di Briaschi risponde subito lo schema da calcio piazzato finalizzato da Di Sauro, in una prima frazione giocata poi sul filo dell’equilibrio come una vera e propria partita di scacchi, tanto che il parziale a fine gara vede le squadre chiudere sul punteggio di parità, 2 a 2. Il momento cruciale della sfida arriva a inizio della ripresa, quando l’Istia Campini, trascinata da capitan Raia e Batistoni produce tre reti in successione che portano il risultato sul 5 a 2; i ragazzi di Di Girolamo provano a rientrare, con Merkoqi che legittima il proprio titolo di capocannoniere (25 le reti realizzate nel torneo) riportando fino al -1 i suoi, prima della chiusura definitiva per l’Istia Campini firmata dal tiro libero di Briaschi, che ha così aperto e chiuso il tabellino dei marcatori.

A fine gara, premiazioni di rito, con i graditissimi premi che sempre hanno contraddistinto questo torneo, organizzato in collaborazione con i Campini di Istia ed eccezionalmente per quest’anno svoltosi nei campi di Via Romania: un sodalizio e una collaborazione che dura da anni e che dà già l’appuntamento per l’anno prossimo.

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected !!
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x