Connect with us

Calcio a 5

Venerdì sera al Palabombonera di via Lago di Varano, amichevole di lusso per l’Atlante Grosseto: arriva la Lazio, occasione per gli amanti del Futsal.

atlante-grosseto-simone-tatonetti

Importante amichevole per l’Atlante Grosseto che, venerdì al Palabombonera, con inizio alle 21, riceve la visita della Lazio, una delle società più blasonate d’Italia vincitrice di uno scudetto e ben quattro coppe Italia.

Dopo la prima amichevole di sabato scorso contro un’altra formazione romana, il Real Castel Fontana, formazione che milita in serie “C1”, la società del patron Gianni Lamioni alza l’asticella per affrontare la Lazio, una squadra che milita quest’anno in serie “A2”, ma tenterà subito la scalata alla massima serie, per misurarsi con squadre più forti e riassaporare il profumo della categoria superiore, più consono al blasone dell’Atlante Grosseto.

Come facciamo tutte le settimane prima di ogni partita, siamo andati a trovare il tecnico Alessandro Izzo per sapere a che punto è il livello della preparazione della sua squadra e che sensazione ha in vista del prossimo difficile campionato: stiamo lavorando bene risponde Izzo, la squadra rema tutta dalla stessa parte e al palazzetto c’è sempre un bel clima.

I ragazzi si stanno allenando tanto e bene e a fine allenamento ognuno di loro esce stremato e questo per me, continua l’allenatore piombinese vale molto. Sabato scorso contro i romani del Real Fontana abbiamo vinto si ma non abbiamo convinto, siamo partiti male, ed era prevedibile di il tecnico, ma dobbiamo velocizzare la manovra ed essere più maliziosi e “cattivi” sotto porta, dato che abbiamo creato molto e realizzato meno del previsto, anche se bisogna dare meriti anche agli avversari.

Alessandro Izzo comincia ora a parlare del nuovo impegno, anche se amichevole, sarà un banco di prova molto importante contro una storica società e noi, pur sapendo che i laziali sono superiori dato che militano in serie “A2”, vogliamo fare una buona gara e sicuramente sarà una bellissima amichevole e sarà comunque un valido test che si servirà molto, finisca con qualsiasi risultato, continua il mister dell’Atlante.

Voglio ringraziare il presidente della Lazio Chilelli, afferma Izzo, perché appena lo ho chiamato mi ha dato subito la sua disponibilità. Il nostro unico obbiettivo continua Izzo, è essere pronti per il giorno 9 ottobre per la prima di campionato quando saremo impegnati in trasferta contro l’Anzio.

Il tecnico biancorosso conclude dicendo che prima dell’esordio in campionato disputeremo sempre qui a Grosseto un triangolare con Firenze, formazione di serie “B” e il forte team del Città di Massa che milita in serie “A2”.

Questi i convocati per questa suggestiva e appetitosa amichevole, che si dovranno trovare venerdì alle 20 al Palabombonera: Tamberi, Tatonetti, Baluardi, Cipollini, Gianneschi, Ariazza, Falaschi, Hide, Senesi, Bilal, Mateo e Morad.

Giornalista pubblicista dal 1993, ha collaborato con La Nazione, Tele Tirreno, Tv9, TeleMaremma. Ring announcer per Mediaset, Raisport, Sport Italia ed Eurosport. Addetto stampa della Figc provinciale e Atlante Grosseto calcio a 5. Per Gs segue il calcio a 5, il pugilato ed è ospite fisso nella trasmissione web Il lunedì del Grifone.

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected !!
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x