Connect with us

Calcio

Coppa Toscana di Seconda Categoria: Alberese-Montiano partita da dentro o fuori. Esordio per il Campagnatico di Pedone

Foto di Daniele Badini

GROSSETO – Seconda giornata della Coppa Toscana di seconda categoria, con alcuni verdetti che potrebbero già arrivare dagli scontri diretti (andata/ritorno) che si giocheranno domenica.
Partita che si giocherà sul filo dell’incertezza quella tra Marina e Punta Ala. Si ripartirà dall’1 a 1 dell’andata con i ragazzi di Chinellato che punteranno sulla vena realizzativa di Naso, già in gol sette giorni fa.
Chiamato all’impresa invece la Maglianese che dopo lo 0 a 1 subito al “Cassai” deve espugnare con 2 reti di scarto il campo della Marsiliana.
Il big match è quello che si giocherà al “Francioli” tra i bianconeri di mister Romagnoli e il Montiano di Alberto Corti. Si riparte dal 3 a 2 in favore degli ospiti, ma questa è davvero una gara che si annuncia quanto mai spettacolare e avvincente.

TRIANGOLARI
Per quanto riguarda il discorso dei triangolari c’è curiosità di vedere se ci sarà o meno la reazione del Roccastrada di Amedei dopo la batosta (1-5) subita nel derby contro il Roccastrada. L’avversario non è dei più facili con un Montieri che si annuncia con una rosa di livello.
Esordio stagionale per Campagnatico di Pedone che ospiterà la sorprendente Neania che ha fermato sette giorni fa la corazzata Cinigiano, mentre il Castell’Azzara dopo il ko contro il San Quirico avrà subito la possibilità di rifarsi contro i senesi dell’Atletico Piancastagnaio.

MARINA-PUNTA ALA (1-1)
MONTIERI-ROCCASTRADA
CAMPAGNATICO-NEANIA
PAGANICO-RISPESCIA
ALBERESE-MONTIANO (2-3)
MARSILIANA-MAGLIANESE (0-1)
CASTELL’AZZARA-ATLETICO PIANCASTAGNAIO

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.










Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected !!
0
Would love your thoughts, please comment.x