Connect with us

Grosseto Calcio

Coppa Italia, Pescara-Grosseto 2 a 0. Biancorossi eliminati, ma a testa alta

Pescara-Us Grosseto 2 a 0 - Coppa Italia Serie C 2021-22 (foto di Noemy Lettieri - Us Grosseto 1912)

Pescara Vincere all’Adriatico non è mai facile, ma farlo schierando una squadra imbottita di giovani e chi finora ha giocato meno sarebbe stato davvero eclatante. Il Grosseto è così uscito sconfitto 2 a 0 dai biancazzurri grazie alle reti segnate da Zappella al 40′ e da D’Ursi al 52′, ma può recriminare per un risultato fin troppo severo. Sì, perché gli uomini di Auteri hanno saputo colpire, mentre i maremmani hanno sprecato alcuni grosse occasioni, sia per imprecisione che per merito di Sorrentino. Oltretutto, il rigore battuto da Moscati e parato dall’estremo difensore abruzzese al 72′, se realizzato avrebbe potuto raccontare un’altra storia. Nonostante ciò, biancorossi sempre in partita e pericolosi fino all’inizio del recupero conclusivo, quando, ancora Moscati, ha fallito una bella chance a pochi metri dalla portta. Dunque, il Pescara, primo in campionato nel girone B, vola ai quarti di Coppa Italia, mentre un buon Grosseto fa ritorno in Maremma con la testa già pronta al derby di domenica a Carrara. In chiusura, da segnalare l’ingresso in campo del 2005 pescarese, Delle Monache, prodotto del vivaio biancazzurro, di cui si dice un gran bene.

PESCARA (3-4-3) Sorrentino; Ingrosso, Veroli, Illanes; Zappella (46′, Cancellotti), Rizzo, Diambo (75′, Sanogo), Nzita (46′, Rasi); D’Ursi (63′, Delle Monache), Ferrari (81′, Valdifiori), Galano A disposizione: Radaelli, Di Gennaro, Pompetti, De Marchi, Drudi, Frascatore, Clemenza All. Gaetano Auteri.

GROSSETO (4-3-1-2) Fallani; Biancon (71′, Raimo), Salvi, Ciolli (cap.) (57′, Siniega), Verduci; Piccoli (57′, Cretella), Fratini, Artioli; Ghisolfi (57′, Serena); Moscati, De Silvestro (46′, Marigosu) A disposizione: Barosi, Semeraro, Vrdoljak, Salvadori, Tiberi All. Lamberto Magrini.

Arbitro: Taricone di Perugia
Assistenti e IV ufficiale: Tempestilli e Cerilli; Centi
Reti: 40′ Zappella (Pe), 51′ D’Ursi (Pe)
Ammonizioni: 32′ Ghisolfi
Espulsioni:
Calci d’angolo: 7 a 4 (p.t. 4-3)
Recupero: concessi 3′ di recupero finale.
Note: Pescara in maglia a righe verticali biancazzurre, pantaloncini bianchi e calzettoni bianchi con bordi azzurri. Grosseto in completo nero e calzettoni rossi.

CRONACA DELLA PARTITA

Primo tempo

1′ Inizia il match tra Pescara e Grosseto, valido per il secondo turno di Coppa Italia di Serie C.
2′ Grifone in avanti. Il trequartista Ghisolfi tenta un tiro da lontano, ma Sorrentino blocca senza problemi la sfera.
3′ Fallani è bravo ad uscire anticipando Galano.
4′ Primo corner della partita. Il Pescara lo conquista dopo l’affondo in area da parte di Nzita, la cui conclusione viene deviata in calcio d’angolo dall’attento Fallani.
10′ Pescara aggressivo, ma biancorossi attenti.
14′ Grosseto pericolissimo con Moscati che viene servito con un lancio, controlla la sfera e conclude con un rasoterra insidioso deviato con fatica da Sorrentino.
15′ I biancorossi conquistano il primo calcio d’angolo.
15′ La difesa pescarese allontana di testa il pallone arrivato in area dal corner.
18′ Secondo corner maremmano battuto da De Silvestro.
18′ Traversa colpita da Ciolli con un colpo di testa, ma arriva la punizione per fuorigioco.
20′ Ritmo calato, ma match che continua ad essere piacevole ed equilibrato. I biancorossi, schierati con sei under, stanno tenendo bene il campo.
25′ Punizione da posizione invitante per il Pescara. Batte Galano, ma la difesa maremmana respinge il pallone.
31′ Biancorossi ancora pericolosi con un’azione prolungata. Alla fine, Sorrentino anticipa di pugno l’intervento di testa di Ghisolfi.
32′ Il portiere abruzzese compie un miracolo su Moscati.
32′ AMMONITO Ghisolfi per fallo tattico su Nzita.
33′ Secondo calcio d’angolo pescarese con la difesa del Grosseto che riesce ad allontanare la palla.
35′ Cross dalla destra di Zappella per la testa di D’Ursi. Il pallone finisce sul fondo sfiorando il palo
36′ Rasoterra potente di Nzita dalla sinistra. Fallani para in due tempi.
37′ Terzo corner maremmano, conquistato questa volta da Artioli con palla che poi finisce tra le mani di Sorrentino.
40′ GOL! Pescara in vantaggio col tocco sotto misura di Zappella, servito splendidamente dall’assist del belga-congolese Nzita.

43′ Pescara deciso a trovare il raddoppio: tiro di D’Ursi dall’interno dell’area ospite. Fallani para.
44′ Terzo calcio d’angolo pescarese.
45′ Sugli sviluppi del corner, Illanes colpisce di testa, ma Artioli salva sulla linea alzando la sfera e mandandola ancora in calcio d’angolo.
45′ Termina 1 a 0 per il Pescara il primo tempo.

Secondo tempo
46′ Nel Grosseto c’è il primo cambio con Marigosu che prende il posto di De Silvestro. Il Pescara, invece, ne cambia due: fuori Nzita e Zappella, dentro Rasi e Cancellotti.
46′ Inizia la ripresa.
50′ Quinto corner pescarese sui cui sviluppi arriva il colpo di testa di Diambo. Palla fuori di poco.
52′ GOL! Raddoppio pescarese con D’Ursi che raccoglie la respinta di Fallani e insacca davanti porta.
54′ Fallani evita la terza marcatura pescarese deviando il pallone in corner.
56′ Sventola di Verduci dalla lunga distanza. Sorrentino para in due tempi.
57′ Triplice sostituzione maremmana. Escono: Ghisolfi, Piccoli e Ciolli. Entrano: Serena, Cretella e Siniega.
60′ Grosseto più propositivo, anche se il Pescara cerca di controlla senza troppi affanni.
63′ Il classe 2005 pescarese, Delle Monache, prodotto del vivaio biancazzurro, entra al posto di D’Ursi.
68′ Nettamente calato il ritmo della partita.
71′ Quinta e ultima sostituzione nel Grosseto. Raimo prende il posto di Biancon.
72′ RIGORE! Sorrentino mette giù Moscati.
73′ RIGORE PARATO! Sorrentino respinge la battuta non troppo angolata di Moscati e mantiene il risultato sul 2 a 0.
75′ Quarto avvicendamento tra gli abruzzesi con Diambo che lascia il campo per Sanogo.
77′ Sorrentino riesca ad anticipare Moscati.
78′ Conclusione di sinistro da parte di Verduci con la sfera che sfiora l’incrocio dei pali con una conclusione di potenza.
79′ Settimo corner abruzzese sui cui sviluppi nasce una mischia interrotta dal direttore di gara che vede un fallo biancazzurro.
81 Ultimo cambio anche per il Pescara. Entra Valdifiori (ex-Empoli, Toro e Spal) al posto di Ferrari.
83′ Botta di Galano da fuori area. Fallani si oppone.
84′ Artioli pescato in fuorigioco.
86′ Marigosu conquista una punizione a circa 25 metri dalla porta difesa da Sorrentino.
86′ Punizione battuta da Artioli che, anziché tirare, innesca uno schema servendo un compagno al limite dell’area biancazzurra. Palla poi allontanata dalla retroguardia pescarese.
90′ Concessi 3′ di recupero conclusivo.
90’+1′ Grosseto vicino al gol dopo il tiro di Fratini dalla lunga distanza. Sorrentino respinge la sfera con fatica, ma Moscati svirgola al momento della conclusione ravvicinata.
90+3′ Arriva il triplice fischio finale con Pescara che batte il Grosseto 2 a 0 e vola ai quarti di finale di Coppa Italia. Grifone, però, sempre in partita e col rammarico di aver sprecato occasioni importanti sullo 0 a 0 e il rigore che avrebbe potuto riaprire il match.

Giornalista pubblicista, è appassionato di calcio e statistiche sportive. Vanta esperienze e collaborazioni col Guerin Sportivo (al tempo diretto da Marino Bartoletti), Telemaremma, Tv9, Calciotoscano.it, Biancorossi.it, Vivigrossetosport.it, Tuttob.com e Pianetab.com. All'inizio si è occupato principalmente di Serie B e di Lega Pro, poi anche di Serie D e di Eccellenza. È co-autore del libro Cento passi nella storia, scritto in occasione dei 100 anni dell'Us Grosseto. Da novembre 2014 è il vice-direttore di Grosseto Sport. Ha condotto per tre anni le trasmissioni web Il lunedì del Grifone e D lunedì c'è il Grifone. È il commentatore delle partite dell'Us Grosseto su Gs Tv e su Eleven Sports, nonché del Follonica Gavorrano e dell'Us Grosseto Primavera 3. Ha collaborato anche con Sportitalia.

Advertisement
1 Comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

Premesso che questa coppa Italia è un torneo di scarsissimo significato e che rappresenta fondamentalmente un inutile intralcio al campionato, direi comunque che due pere e a casa non è mai un buon segnale, anche se di sicuro non è un dramma essere usciti.

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x