Connect with us

Grosseto Calcio

Us Grosseto, il punto dopo la 1ª giornata

Sabato sera ha preso il via il campionato di Serie C 2021-22. Il Grosseto, inserito nel girone B, ha ospitato allo Zecchini il quotatissimo Modena, formazione costruita col chiaro intento di salire in B. Il match è terminato 0 a 0, ma il risultato ad occhiali non racconta le emozioni vissute dal pubblico (finalmente) presente sugli spalti dello Zecchini.

COSA FUNZIONA
Il Grifone ha iniziato la partita con ben sei under contro nessuno del Modena e anche un esordiente assoluto in C come Siniega ha fatto benissimo. In difesa, ad esempio, notevole la prova offerta proprio dai centrali Ciolli e Siniega, con quest’ultimo chiamato a sostituire un giocatore fondamentale come Gorelli. Il migliore in assoluto è stato il portiere Barosi, determinante in almeno due o tre circostanze, al pari del collega modenese Gagno (ex-biancorosso). Molto convincenti sono stati anche Cretella, Fratini, Serena, Marigosu, Arras e Semeraro, mentre sono stati comunque sufficienti tutti gli altri. Alla fine, in campo abbiamo contato ben sette under, contro uno solo dei gialloblù, ma i maremmani hanno continuato a giocare e a lottare su ogni pallone fino al triplice fischio finale. Insomma, il Grosseto ha giocato in modo convincente e ha messo in più di una circostanza in difficoltà la formazione ospite. Quest’anno, poi, i biancorossi dispongono di due trequartisti di ruolo e di numerosi specialisti sui calci piazzati, veri talloni d’Achille nella stagione passata.

COSA NON FUNZIONA
Al momento la formazione unionista ha il solito limite dettato dall’inesperienza di quella che è una delle rose più giovani in assoluto di tutta la Serie C.

COSA ASPETTARSI
Il ds Giammarioli ha pescato molto bene tra gli under inseribili in rosa (quest’anno diventati 8) e da loro c’è da attendersi un percorso di crescita in comune col Grosseto. Tanto più cresceranno i giovani a disposizione, tanto più crescerà il Grifone. La garanzia di un gruppo già forte e coeso è rappresentata dai “vecchi” già presenti in rosa, guidata da un sempre più positivo e maturo capitan Ciolli. Certo, l’infortunio di una colonna portante come Gorelli ha privato il Grosseto di uno dei pezzi più importanti, ma le alternative ci sono. Ad ogni modo, vedremo se la società interverrà ulteriormente mettendo a disposizione di mister Magrini ciò che chiede, ovvero un difensore e un centrocampista d’esperienza e, magari, un altro attaccante.

Giornalista pubblicista, è appassionato di calcio e statistiche sportive. Vanta esperienze e collaborazioni col Guerin Sportivo (al tempo diretto da Marino Bartoletti), Telemaremma, Tv9, Calciotoscano.it, Biancorossi.it, Vivigrossetosport.it, Tuttob.com e Pianetab.com. All'inizio si è occupato principalmente di Serie B e di Lega Pro, poi anche di Serie D e di Eccellenza. È co-autore del libro Cento passi nella storia, scritto in occasione dei 100 anni dell'Us Grosseto. Da novembre 2014 è il vice-direttore di Grosseto Sport. Ha condotto per tre anni le trasmissioni web Il lunedì del Grifone e D lunedì c'è il Grifone. È il commentatore delle partite dell'Us Grosseto su Gs Tv e su Eleven Sports, nonché del Follonica Gavorrano e dell'Us Grosseto Primavera 3. Ha collaborato anche con Sportitalia.

Advertisement
1 Comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

Come ogni anno eccoci qua. Lo scorso anno ero più fiducioso essendo squadra neo promossa con l intelaiatura base dell anno precedente. Ora non so. Anche perché è difficile nei successivi anni ripetere campionati belli. Fa parte della statistica pallonara. Dovremo attendere le prime 6 gare per vedere se saranno rose o crisantemi.
Una cosa posso dire. Forza grifo e forza ragazzi. Un encomio poi alla dirigenza che si è prodigato moltissimo in questo ultimo calcio mercato.

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected !!
1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x