Connect with us

Volley

Ottimo quinto posto dell’Invictavolleyball alle finali nazionali della Coppa Italia di serie D

invictavolleyball-squadra-coppa-italia-serie-d-finali-nazionali

Grosseto. Si conclude con un quinto posto e una bellissima esperienza, l’avventura alle finali nazionali per la giovane squadra dell’Invictavolleyball nella Coppa Italia di serie D maschile. La fase nazionale, si è giocata dal 26 al 28 luglio a Montegrotto e a Battaglia Terme. Per la prima volta era presente anche la squadra dell’Invictavolleyball allenata dai tecnici Fabrizio Rolando e Sonia Feltri. Purtroppo la generosità e la voglia di fare bene dei ragazzi grossetani non sono stati sufficienti a primeggiare nel girone di qualificazione. Sia nel torneo femminile che in quello maschile la formula prevedeva 6 squadre qualificate alla fase finale. Le partite sono state giocate al meglio dei tre set obbligatori, con un punto assegnato per ogni set vinto. Le sfidanti dei grossetani in questa occasione erano, Il Cus Molise, la Stella Azzurra Malnate, il Cs Prata di Pordenone e i laziali del Rim Ssd Arl. Le squadre classificate ai primi posti del girone si giocavano la finale per il 1° e il 2° Posto. Quelle seconde, per il 3°e il 4° posto. Purtroppo non inizia bene il cammino maremmani, che si arrendono per due set a uno nella gara d’esordio con il Cus Molise per due set a uno e i parziali di 25/22, 25/23 e 21/25. La battuta d’arresto compromette subito il percorso dei giovani grossetani, che rimangono ancora in corsa grazie alla sconfitta del Cus Molise nei confronti del Malnate sempre per due set a uno. L’Invictavolleyball torna in campo il giorno dopo nel match decisivo contro il Malnate. L’obbiettivo è quello di vincere per tre set a zero e conquistare la finale per il 1° e il 2° posto.

Accettabile anche la vittoria per due set a uno, che porterebbe tutte le squadre alla pari in classifica e le costringerebbe al confronto del quoziente punti. Purtroppo arriva anche le seconda battuta d’arresto dei biancorossi, che si arrendono nei confronti del Malnate con il risultato di due set a uno e i parziali di 25/21, 26/24 e 13/25, che estromette di fatto i ragazzi di coach Rolando dalla finale e li rimanda a casa. La finale per il terzo e quarto posto è vinta dal Molise per tre set a zero nei confronti dei laziali del Rm Ssd Arl. La finale per il primo e il secondo posto è dello Stella Azzurra Malnate che s’impone per tre set a zero nei confronti del Prata di Pordenone e conquista il titolo italiano della Coppa Italia di serie D maschile. Massimo Galletti

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x