Connect with us

Volley

Invictavolleyball, l’under 15 Gabriele Spina al collegiale nazionale di Julio Velasco

Il giovane alzatore dell’Invictavolleyball è il figlio del tecnico Stefano Spina

Published

on

invictavolleyball-alzatore-gabriele-spina

Grosseto. Mai proverbio fu più azzeccato, quello che recita “Tale padre, tale figlio” e che si adatta perfettamente a Gabriele Spina, giovanissimo alzatore under 15 dell’Invictavolleyball, e figlio d’arte di Stefano Spina, che prima di lui è stato giocatore nella società grossetana ed oggi allenatore, fino alla passata stagione della squadra di serie C della Pallavolo Grosseto 1978. Ma la cosa più curiosa è che anche il genitore, è stato protagonista in una delle poche apparizioni della società biancorossa ad una finale nazionale. Nel lontano 1983, Stefano Spina era il capitano della squadra 3×3 di mini volley che approdò alle finali di Assisi e che riuscì nell’impresa di giocarsi il titolo italiano, perso contro Fano, nell’ultima e decisiva partita. Nonostante la giovane età, Gabriele si è già fatto notare alle recenti finali nazionali di categoria che si sono giocate ad Alassio alcune settimane fa, dove l’alzatore grossetano è stato uno principali dei protagonisti. Soddisfazione anche per il sodalizio del presidente Andrea Galoppi e per tutto lo staff tecnico, che vede tutte le energie spese nel settore giovanile biancorosso, concretizzarsi con la convocazione di Gabriele dal 26 luglio al 2 agosto a Tor di Valle in un collegiale nazionale con i migliori giovani talenti del “2007/2008”, agli ordini del tecnico Monica Cresta e sotto lo sguardo attento del direttore tecnico Julio Velasco.

invictavolleyball-stefano-spina-finale-assisi-1983

Invictavolleyball, Stefano Spina alla finale nazionale di Assisi nel 1983

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x