Connect with us

Volley

Il Grosseto Volley School under 19 domenica prossima in campo per conquistare il titolo regionale

grosseto-volley-school-squadra-under-19.

Grosseto. Continua il buon momento del volley giovanile grossetano. La squadra under 19 del Grosseto Volley School, approda alle finali regionali della categoria under 19, che giocherà domenica prossima a Cascina. A contendere il titolo regionale alle grossetane, il Volley Art Toscana, il Volley Arno Montevarchi e il Pmax Nottolini. Soddisfatto il presidente, Michele D’Erasmo, che commenta “Abbiamo la possibilità di affrontare alla pari le altre campionesse dei rispettivi comitati per provare a conquistare il titolo regionale. Non è un risultato che si ottiene sempre. E’ il frutto di un enorme lavoro da parte della società che negli ultimi anni sta improntando la sua attività alla ricerca di un miglioramento costante che faccia diventare sempre più abbordabili determinati risultati in tutte le categorie. Il merito di questa crescita va dato a tutto il settore tecnico, ed in particolare a chi ha seguito questa squadra tutto l’anno, ovvero a coach Luigi Ferraro”.“Le Final Four sono sempre un momento molto particolare della vita sportiva” spiega il tecnico delle grossetane, che aggiunge “ Certo è che giocare le finali il 4 Luglio capita molto di rado. Di base, quello che è stato fatto dal punto di vista della crescita tecnica, e più in generale come atlete, da parte delle nostre, è un dato di fatto inconfutabile e che va riconosciuto. Quello che serve adesso è avere la capacità di studiare la partita e farsi trovare al meglio della propria performance. Queste gare, che sono da dentro o fuori, non le vince soltanto chi è più forte sulla carta, le vince chi le vuol vincere, perché i valori sono simili. Non ci sono, o almeno non credo di incontrare squadre con un livello tecnico notevolmente superiore. Certamente individualità di rilievo ci saranno negli altri team, ma noi abbiamo un buon equilibrio nel sestetto, costruito quest’anno per l’under 19. Un sestetto che è stato ovviamente frutto di tanto lavoro di amalgama e di strutturazione. Vorrei che passasse il messaggio che questa è una settimana da vivere con pienezza, e con rispetto per quello che si dovrà affrontare domenica mattina in particolare. Non saprei quante delle nostre ragazze siano abituate a giocare partite di questo livello, e questo forse potrebbe essere l’unico gap che potremmo avere nel giocare contro le compagini. Le società che troviamo sono società che puntualmente giocano per i vertici delle classifiche, e quindi siamo consapevoli che potremmo trovare atlete più esperte in questo tipo di gare. La nostra forza la basiamo sul gioco, sul nostro percorso, sul come “sentiamo” le partite e sull’armonia in campo. Abbiamo vissuto partite molto tirate, grazie a queste ragazze che giocano anche in serie B2, senza dimenticare quelle che hanno disputato la coppa Italia di serie D. Motivo per cui crediamo di avere tutte le carte in regola per affrontare questo impegno nel migliore dei modi.” È un appuntamento storico per noi, la pallavolo femminile a Grosseto non arriva molto spesso a questi livelli. Massimo Galletti

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x