Connect with us

Calcio

Simone Ceri: “Iscrizione alla Lega pro: “Altro obiettivo raggiunto grazie a una forte collaborazione”

Grosseto – Riceviamo e pubblichiamo integralmente il comunicato ufficiale dell’Us Grosseto in merito all’iscrizione del campionato di Serie C.

Il vicepresidente Simone Ceri ringrazia tutti i soggetti che hanno contribuito ad appianare le difficoltà per l’iscrizione alla Lega pro e a rendere reale il prossimo campionato tra i professionisti

Simone Ceri, vicepresidente Us Grosseto: “l’iscrizione è già un miracolo, arrivato grazie alla collaborazione di tanti soggetti. A Grosseto il calcio si fa tutti insieme, in campo e fuori”

Il vicepresidente biancorosso, Simone Ceri, racconta le ultime settimane in biancorosso, le difficoltà per un’iscrizione alla Lega pro che stava per sfumare e l’aiuto di tanto soggetti, istituzionali e non, che hanno segnato già il primo importantissimo gol biancorosso della nuova stagione.

“Per come si era messa la situazione – spiega Simone Ceri, vicepresidente Us Grosseto 1912 -, essere riusciti a iscriverci al prossimo campionato di Lega pro è già un miracolo. Un miracolo vero, al quale hanno partecipato in tanti e che dimostra, ancora una volta, che il calcio a Grosseto si fa tutti insieme e non solo in campo. Purtroppo chi avrebbe dovuto iscriverci non solo non lo ha fatto ma ci ha messo anche in difficoltà non dicendoci di due date fondamentali, il 21 e 24 giugno, per completare l’iter. Tre documenti fondamentali dovevano essere preparati dal Comune e, normalmente, richiedono almeno due o tre settimane di lavoro. Il sindaco, gli assessori Rossi, Megale, Turbanti e Cerboni si sono attivati subito per cercare di sistemare la cosa in due giorni e hanno fatto un miracolo. Il nostro grazie va anche all’ingegner Villani, alla dottoressa Liuzzi e al dottor Festeggiato, che hanno lavorato di sabato e domenica pur di centrare l’obiettivo. E pensare che chi doveva farlo non solo non lo ha fatto ma ha cercato di far sì che altri non potessero farlo al posto suo, con il chiaro intento di fare un danno irreparabile. Nonostante tutto siamo riusciti a rispettare le scadenze del 21 e 24 giugno e gli adempimenti burocratici ed economici del 28 giugno. In queste operazioni, a noi sconosciute, siamo stati aiutati da Antonio, un amico del Grifone, e dalla nostra responsabile marketing Antonella Goretti. Ma anche da Catia e Francesca, dello studio Prisciandaro e da Banca Tema e dal suo direttore generale Fabio Becherini. Infine, sconcertati dalla bassezza di quello che stavamo subendo, Vincenzo, Federica e Francesco della Lega pro ci hanno guidato tra gli adempimenti con pazienza e grande cortesia. A tutte queste persone va il nostro personale grazie e, spero, quello di tutta la nostra città, per aver fatto squadra e averci permesso di depositare tutto nei tempi stabiliti. Grosseto, ancora una volta e grazie alla sua gente, ha vinto. A te, invece, che hai fatto di tutto per comprometterci l’esistenza, a te che non nomino, a te che spero tu abbia saldato i debiti sparsi in città, a te che hai provato a dividerci per fare i tuoi comodi, a te che hai scordato i documenti contabili del Livorno nella prima casa che hai occupato, nonostante tu lavorassi per il Grosseto, a te che in questi ultimi mesi ti cercavamo in tanti… va il mio più grande grazie perché ciò che non ci ammazza ci rende più forti!””

Simone Ceri

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x