Connect with us

Calcio

Ufficiale: si giocherà la Coppa Passalacqua. Luzzetti: “Sono commosso è mancata a tutti”

Grosseto – Con la normalità ritorna anche la coppa Bruno Passalacqua. La numerazione del torneo è ferma al numero 46, quello del 2020, anno di pandemia. Il 2021, dunque, riporta alla ribalta la manifestazione calcistica più attesa, più duratura, più emozionante e bella della provincia. Nel dare l’ufficialità il patron Francesco Luzzetti è commosso: “E’ mancata a tutti – dichiara – l’attesa è stata dura visto anche il motivo dello stop. Con il miglioramento del panorama nazionale si sono potuti rimuovere gli ostacoli che impedivano il viaggio. All’inizio potranno entrare nell’impianto dell’Invictasauro 150 paganti sperando si possa poi aumentarne il numero. Il lavoro – continua Luzzetti – è stato in salita, lento, difficile, una tela cucita giorno dopo giorno con l’angoscia di non riuscire a varare questa benedetta 46esima edizione. Accanto al semaforo verde c’è l’impegno di tanti, la volontà di molti. Si torna a giocare a pallone, finalmente, si torna a correre. I giovani saranno felici, e noi con loro. La nostra squadra è pronta – termina Luzzetti – ognuno di loro darà il giusto contributo affinché questo traguardo diventi bello ogni sera”.

Come sempre la coppa Passalacqua gode del patrocinio del comune.    

Questo il regolamento:

  1. 1) La A.S.D. Invictasauro, in collaborazione con il Milan club Bruno Passalacqua di Grosseto indice e organizza il Torneo coppa Bruno Passalacqua, riservato ai giocatori categoria Juniores, dal 20 agosto al 30 settembre 2021 (se a 16 squadre), dal 23 agosto al 30 settembre 2021 (se a 12 squadre).
  2. Le società regolarmente affiliate alla F.I.G.C., per partecipare al torneo devono dare la loro adesione entro il 21 Luglio 2021 (data non vincolante, in quanto al raggiungimento massimo delle adesioni, sarà divulgato il cartellone delle partecipanti chiudendo inderogabilmente le iscrizioni).

L’ inizio delle gare è previsto per le 21:15. 

3) Possono partecipare tutti i giocatori regolarmente tesserati alla F.I.G.C. nati dal 1° gennaio 2002 in poi e sempre che abbiano anagraficamente compiuto il 15° anno di età, sono altresì ammessi al Torneo  giocatori in numero non superiore a 4 provenienti da altre società purché in possesso di regolare nulla osta a firma del presidente. Tali documenti (nulla osta) dovranno essere consegnati da ogni società alla prima partita del torneo al comitato organizzatore che provvederà a sua volta a darne comunicazione, su richiesta, a tutte le società partecipanti. 

4) Tutte le gare saranno dirette da arbitri e assistenti F.I.G.C.

5) E’ ammessa la sostituzione di 5 giocatori senza vincolo di ruolo in qualsiasi momento della gara. Nelle distinte da presentare al direttore di gara possono essere inclusi fino a 20 nominativi.

 

6) Il limite massimo di tempo concesso per la presentazione delle squadre in campo è fissato in 40 minuti dall’orario ufficiale della gara stessa.

7) Le società partecipanti si impegnano a rispondere dei comportamenti dei propri tesserati, compresi eventuali danni alle persone e/o cose, nonché della responsabilità oggettiva derivante dagli atti compiuti dai propri tesserati e sostenitori prima, dopo e durante la gara.

8) Essendo un torneo a breve durata, dopo la seconda ammonizione scatta la squalifica.

9) Per le squadre partecipanti ai quarti, ai gironcini e alle semifinali, le ammonizioni residue a carico dei propri tesserati saranno automaticamente azzerate.

10) Le prime due di ogni girone passano alla fase successiva. A parità di punti per il passaggio ai quarti o ai gironcini (miglior differenza reti, più reti segnate oppure se persiste la parità sorteggio).

11) La numerazione delle maglie dei giocatori è libera dal n°1 al n°99. 

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected !!
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x