Connect with us

Calcio

Il Follonica Gavorrano espugna il campo dell’Ostiamare e consolida il quarto posto

Grande prestazione della squadra di Cacitti che con merito coglie il terzo successo consecutivo

Ostiamare-Us Follonica Gavorrano 0-2
OSTIA MARE: Giannini, Carta, Cabella, De Sousa (37′ st. Verdirosi), Mastropietro, Lazzeri (25′ st. Licciardello), Pattelli (35′ st Matteoli), Pedone, Bellini (5’st. Nanni), Moi, Esposito. A disp.: Giori, Zoppellari, De Martino, Di Vilio, Rossi. All.: De Angelis
FOLLONICA GAVORRANO: Ombra, Bruni, Dierna, Apolloni (20′ st. Staiano), Berardi, Mencagli (31′ st. Lombardi), Tomassini (21′ st. Tascini), Papini, Lo Sicco (45′ st. Battistoni), Valerio, Ampollini. A disp.: Trombini, Zini, Spadafora, Luzzetti, Vai. All.: Cacitti
ARBITRO: Ilaria Bianchini di Terni
MARCATORI: 39′ Apolloni, 8′ st. Lo Sicco (rig)

Il Follonica Gavorrano espugna il campo dell’Ostiamare per 2 a 0 conquistando il terzo successo consecutivo consolidando il quarto posto in classifica.

Primo tempo – Partono forte i padroni di casa che cercano di pressare alta la squadra di Cacitti che però si difende sempre ordinatamente.
La prima occasione dell’incontro si registra al 21’ con De Sousa che coglie un clamoroso palo con un perentorio colpo di testa.
Sventato il pericolo il Follonica Gavorrano comincia a prendere in mano le redini del gioco e al 25’ è Tomassini che a tu per tu con Giannini si fa respingere il tiro.
Due minuti più tardi bello stacco di Mencagli, ma non c’è la forza giusta per impensierire il numero uno di casa.
Al 39’ maremmani in vantaggio con Apolloni che sugli sviluppi di un calcio di punizione si trova la palla sui piedi e da pochi passi insacca.

Secondo tempo – È sempre il Follonica Gavorrano a partire meglio e all’8’ trova il raddoppio con Lo Sicco su calcio di rigore, assegnato dal direttore di gara per un atterramento in area di Mencagli. 0 a 2 e partita in discesa.
I padroni di casa cercano una reazione, ma non creano occasioni degne di note. L’unico tiro verso la porta di Trombini arriva al 29’ con Nanni, ma l’estremo degli ospiti risponde presente deviando in angolo.

Termina così l’incontro con un meritato 0 a 2 per la truppa di Cacitti che partita dopo partita sta ritrovando la sua continuità.

 

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x