Connect with us

Calcio

Follonica Gavorrano – Flaminia Calcio 4-3, le pagelle. Grifoni migliore in campo, Lo Sicco glaciale dal dischetto.

LE PAGELLE DEL FOLLONICA GAVORRANO

OMBRA  6 Incassa tre reti, ma forse solo sul gol di Sirbu del momentaneo 1 – 2 poteva fare qualcosina in più, ma proprio sul numero 7, un minuto prima aveva effettuato un grande intervento. Incerto sul pallone di Manoni nel finale, ma la palla non dovrebbe aver varcato la linea.

AMPOLLINI  5,5 La zona destra della difesa Folgav è messa a dura prova da Sirbu, e il numero 27 prova ma spesso è in difficoltà nell’arginare il talento della Flaminia. Spreca anche una chance favorevole in avanti, meno sicuro di altre apparizioni.

DIERNA  6 Anche il capitano affronta una domenica leggermente sotto ai propri standard: non tanto in fase difensiva dove comunque il duello con Ingretorri lo vede spesso vittorioso, quanto per un paio di leggerezze in impostazione che potevano costare care.

BRUNI 6 Gara ordinata, senza particolari errori, forse poteva accorciare prima sul secondo gol di Sciamanna. La catena con Grifoni funziona, e il centrale di sinistra prova anche a rendersi pericoloso di testa

VALERIO 5 Travolto dall’esuberanza e dal talento di Sirbu, che lo punta spesso trovando poca opposizione. Il cliente è davvero difficile, delle volte è però troppo passivo.

LO SICCO 7 Corona una prestazione di sostanza e qualità (suo l’assist per il raddoppio di Mencagli), trovando freddezza e lucidità nel realizzare il rigore del 4 a 3. Il punto esclamativo su una partita al cardiopalma.

BERARDI 6,5 Lotta a centrocampo, macinando chilometri in una domenica calda che lo costringe infatti a chiudere, stoicamente, con i crampi. Tanta sostanza per il centrocampo di Cacitti.

GRIFONI  7,5 Il migliore in campo, e non è certo una novità: abbina a livelli ottimi tutto quello che si chiede a un esterno del centrocampo a cinque. In difesa fa il suo, anzi disinnesca Sirbu nel periodo di permanenza del numero 7 ospite sulla sua fascia (ammonito proprio per un fallo su Grifoni), in avanti propizia il primo e il terzo gol del Folgav, colpisce una traversa e sfiora il gol in un’altra circostanza. Totale. (37’ st Papini 5,5Neanche il tempo di entrare e viene subito ammonito.  Non il migliore degli ingressi, e l’azione del 3 a 3 viene poi dalla sua zona).

LOMBARDI 5,5 Toccato duro nei primi minuti di gara, non è il giocatore ispirato e presente  visto nelle ultime uscite. Di lui si ricorda solo la gran palla che porta poi alla traversa di Grifoni (5’ st Apolloni 7 Entra in campo in modo eccellente, furore agonismo e determinazione che invertono l’inerzia del match. Conquista un gran numero di punizioni (da una arriverà il secondo gol di Mencagli), spegne la prima fase di costruzione avversaria.

MENCAGLI  7 Lavora bene di sponda e, dopo un inizio di stagione difficile, inizia a ritrovare confidenza con il gol: da rapace il primo in tap-in sul tiro di Grifoni, da applausi la mezza rovesciata che vale la doppietta, gesto tecnico già visto (con più sfortuna) nella gara con il Siena. Giocatore ritrovato (32’ st Tascini 6,5 Deve trovare la forma migliore, ma si intravedono le qualità.  Con grande esperienza conquista il rigore della vittoria).

VAI  5 Struttura simile a quella di Mencagli, ma resa molto lontana. Deve migliorare molto nel controllo della palla e nella sua protezione, probabilmente migliorerà con l’esperienza (5’ st Tomassini 6,5 Subito nel vivo del match, non inquadra la porta al primo tentativo, ma poi, da vero opportunista, timbra il gol del 2 a 3).

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected !!
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x