Connect with us

Hockey

L’Edilfox Grosseto sabato a Monza per archiviare il discorso salvezza in A1

Published

on

hockey-pista-serie-A1-circolo-pattinatori-grosseto-Edilfox-Monza-Rodriguez-e-Zucchetti

Ultimo turno d’andata dei playout salvezza per il Circolo Pattinatori Edilfox Grosseto, impegnato sabato sera alle 20,45 (diretta streaming su fisrtv.it) sulla pista del Teamservicecar Monza, quintetto che in classifica ha un punto in meno dei biancorossi. I ragazzi di Federico Paghi si presenteranno in Brianza per ottenere la matematica permanenza in serie A (che potrebbe comunque arrivare da un pareggio tra Scandiano e Breganze). Al Palasport di Biasonno si sfideranno le due formazioni che avrebbero meritato di accedere ai playoff: entrambe colpite duramente dal Covid-19, sono arrivate ad un passo dalla post season. Il Grosseto, appaiato al decimo posto ma fuori per gli scontri diretti, recrimina per una sconfitta con il Correggio ed un paio di pareggi arrivati a fine gara, compreso  della gara di ritorno quello con il Monza (il 5-5 di Zucchetti è arrivato a 1’39 dalla sirena. Il quintetto di Tommaso Colamaria, battuto dai maremmani per 4-3 in casa all’andata,  nel girone di ritorno ha messo insieme nove risultati utili, ma ha sbagliato la partita dell’anno, in casa contro il Correggio, chiudendo la regular season in dodicesima posizione.

«Andiamo a Monza – dice Stefano Paghi, autore di tre delle cinque reti dell’Edilfox a Scandiano – per chiudere definitivamente il discorso salvezza. La squadra sta tenendo altissima la concentrazione, anche se affiora un po’ di stanchezza per la lunga stagione. In pista dimenticheremo tutto e dare il massimo per firmare un altro successo».

«A Biasonno – conclude Paghi – si affronteranno due buone squadre che meritano sicuramente di rimanere nella massima serie. Sono convinto che verrà fuori una bella partita».

Mister Federico Paghi dovrà fare a meno per la trasferta in Lombardia di Matteo Battaglia, match winner della RRD nella gara d’andata dei playoff di serie B. Il tecnico ha convocato quindi Alessio Casaburi, classe 2004, uno dei giovani talenti che domenica cercheranno in via Mercurio il pass per la Final Four di serie B. Fantozzi ha un problemino ad un dito ma stringerà i denti per dare il suo aiuto alla squadra.

I convocati: Saitta, Bruni; Bardini, Buralli,  Casaburi, D’Anna, Fantozzi, Paghi, Rodriguez, Saavedra.

Playout, 3° turno: Lanaro Breganze-Roller Scandiano, Teamservice Monza-Edilfox Grosseto (arbitri Giorgio Fontana e Mario Trevisan) .

Classifica: Grosseto 17*, Monza 16*, Scandiano 4, Breganze 2**. *una partita in meno.

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x