Connect with us

Hockey

Il Circolo Pattinatori Edilfox debutta sabato nei playout salvezza sulla pista di Scandiano

hockey-pista-serie-A-circolo-pattinatori-Edilfox-Sarzana-Saavedra

Nei playout di serie A1 hockey scatta l’ora del Circolo Pattinatori Edilfox impegnato sabato sera alle 20,45 (diretta streaming su fisrtv.it) sulla pista del Roller Scandiano nella seconda giornata d’andata. I ragazzi di Federico Paghi, dopo una settimana di sosta forzata a causa del rinvio dell’incontro interno con il Breganze per alcuni casi di Covid nella formazione veneta, tornano in pista decisi a chiudere definitivamente i conti e garantirsi una salvezza che nella regular season si sono visti sfuggire per un soffio.

Saavedra e compagni hanno lavorato duro per presentarsi all’appuntamento nella migliore condizione per non dare possibilità agli avversari, che nella gara d’esordio del girono sono stati sconfitti per 9-3 dal Monza.

«Affronteremo questi playout molto arrabbiati – dice l’allenatore Federico Paghi –  determinati, convinti di essersi quasi inflitti un sopruso. Nell’arco di tutto il campionato non possiamo dire di essere stati fortunatissimi. Dentro di noi c’è la rabbia di non essere riusciti ad entrare nei playoff, nonostante aver messo insieme 28 punti ed essere rimasti fuori per gli scontri favorevoli.

«Ti chiedi anche perché – aggiunge – una squadra che ha fatto 28 punti si debba giocare la retrocessione contro una una, come nel caso dello Scandiano, che ne ha fatti otto.

Capisco che la federazione l’ha fatto per allungare la stagione, ma in un momento come questo, senza pubblico nei palazzetti, aumentare le spese, perché una trasferta a Scandiano o a Breganze non è coperta da nessun introito».

«I playout al Grosseto serviranno veramente a poco – conclude il tecnico follonichese – Devono servire per mettersi al sicuro il più presto possibile, conquistare la salvezza che abbiamo dimostrato di meritare con i punti fatti in regular season. Speriamo di mettere subito al sicuro la salvezza, come è nostro obbligo, per poi magari dare un po’ di spazio ai giovani che si sono allenati con noi in questa stagione».

Nella regular season l’Edilfox ha vinto 8-0 a Scandiano il 20 gennaio e per 6-2 dieci giorni dopo sulla pista amica di via Mercurio.
Per la trasferta di Scandiano è indisponibile Matteo Battaglia, che concluderà la stagione disputando gli spareggi e l’eventuale Final Four di serie B nella formazione della RRD guidata da Alessandro Brizzi. Il decimo nella trasferta di sabato in Emilia sarà dunque Leonardo Ciupi, classe 2004, alla terza chiamata in prima squadra.

I convocati: Saitta, Bruni; Bardini, Buralli,  Leonardo Ciupi, D’Anna, Fantozzi, Paghi, Rodriguez, Saavedra.

Playout, 2° turno: Roller Scandiano-Edilfox Grosseto (arbitri Giorgio Fontana, Mauro Giangregorio) Lanaro Breganze-Teamservice Monza rinv.

Classifica: Monza 16, Grosseto 14*, Scandiano 4, Breganze 2*. *una partita in meno.

In questo fine settimana sono previste anche due gare giovanili. Gli under 15 di Marco Ciupi fanno visita sabato alle 11 all’imbattuta capolista Follonica, mentre gli under 13 di Pablo Saavedra domenica alle 15 si confrontano con i Pumas Viareggio.

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x