Connect with us

Calcio

Serie C, si riparte con il girone di ritorno. Il Grosseto vuole tre punti contro il Piacenza

Published

on

Olbia - Grosseto
Grosseto – Metà campionato è ormai passato, ma la ripresa dopo le feste natalizie vedono il Grosseto (25) che in due partite ha racimolato zero punti; per carità, nulla di particolarmente preoccupante, il bottino di 25 punti può essere giudicato un bottino positivo se si pensa all’obbiettivo primario del grifone: la salvezza. Certo è che mettere punti in cantiere aumenta l’autostima e la possibilità di raggiungere prima l’obbiettivo prefissato, ma domenica scorsa in Sardegna la prestazione della squadra biancorossa non deve essere giudicata del tutto negativa.
Se non fosse che il Grosseto è sceso in campo con almeno venti minuti di ritardo, prendendo due reti, quello che si è visto dopo è stato senz’altro un buon Grosseto, capace di reagire e di rischiare di pareggiare l’incontro già nel primo tempo. Il terzo gol dell’Olbia, poi, poteva tagliare definitivamente le gambe alla squadra di Magrini che invece ha reagito nuovamente, ha accorciato le distanze e rischiato di pareggiarla definitivamente in pieno recupero con la traversa di Kraja, insomma l’unica cosa negativa può essere considerato il risultato, speriamo che da ora in poi la nostra squadra faccia tesoro di queste esperienze e riesca a capitalizzare meglio le occasioni che riesce a creare. Domenica  alle 15,00 allo Zecchini, per la prima giornata di ritorno, arriverà il Piacenza (18); il caro ricordo della vittoria dell’andata non deve trarre in inganno e anche se la squadra emiliana resta impantanata nella lotta salvezza, non dobbiamo cadere nell’errore di snobbare un po’ l’incontro, altrimenti rischieremmo una nuova Pistoiese.
La giornata inizierà Sabato alle ore 15 con il derby piemontese tra Novara (19) e Pro Vercelli (32), partita che sembrerebbe poter arridere agli ospiti, viste anche le difficoltà oggettive che attanagliano i novaresi; alle 17,30 sarà la volta di Livorno (14 al netto della penalizzazione di 5 punti) – Albinoleffe (26), un’occasione buona per i labronici per cominciare a risalire le posizioni verso la salvezza; Domenica alle 12,30 giocheranno Pro Patria (30) – Carrarese (29), vero e proprio big match valevole quantomeno per consolidare la zona play off; in contemporanea con la partita del Grosseto avremo Alessandria (31) – Pistoiese (22) e Giana Erminio (18) – Lecco (29), in entrambe le partite avremo incontri tra squadre con obbiettivi diametralmente opposti.
Proseguendo con l’esame delle partite di domenica alle 15,00, avremo anche Pergolettese (22) – Lucchese (13) con la formazione di casa che naviga in acque neutre, mentre i toscani continuano ad occupare stabilmente l’ultima posizione; alle 17,00 giocheranno Pontedera (25) e Olbia (22) incontro tra squadre attualmente in zone tranquille di classifica, capaci di rientrare in zona play off, ma che dovranno guardarsi dietro per non ricadere in zona play out; Pro Sesto (25) – Juventus U23 (29) si giocherà con inizio alle 17,30 e sarà un incontro tra squadre che gurdano verso l’alto della classifica.
A conclusione del programma della 1a giornata di ritorno avremo, lunedì alle ore 21,00, il Big Match tra il Como (40) e la capolista Renate (42), partita che potrebbe essere importante a fine campionato se le suqdre dovessero arrivare a pari punti. (AS)
Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments




 

 

 

 




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x