Connect with us

Calcio

Calcio a 5: l’Atlante Grosseto non si ferma più. Battuto il Bagnolo e terza vittoria consecutiva

Altante Grosseto

BAGNOLO-ATLANTE GROSSETO 2-3 (1-1)
Bagnolo: Zanni, Leoni, Maretti, Yanai, Corso Cristian, Di Bartlomeo, Corso Samuel, Ljesnjanin, Bianchini, Cirrito, Cataldo, Gori. Allenatore Orlando D’Alsazia.
Atlante Grosseto: Ledda, Cipollini, Baluardi, Varela, Gianneschi, Falaschi, Tezza, Senesi, Pasquini, Spinelli, Mateo, Tamberi. Allenatore Alessandro Izzo.
1’arbitro Gregorio Sommese di Lecco, 2’ arbitro Simone Brentan di Saronno, cronometrista Gregorio Borzi di Reggio Emilia.          Marcatori: al 5’ Varela, 16’ Maretti, 26’ Tezza (rigore), 32’ Varela, 40’ Maretti.                    

Ammoniti Falaschi, Senesi, Di Bartolomeo, espulso al 30’ Gori.

Buon momento dell’Atlante Grosseto del presidente Tonelli che superando 3-2 il Bagnolo in trasferta conquista il suo terzo successo consecutivo in solo sei giorni, dopo quello per 9-1 a Genova contro il Lavagna, 8-3 sabato scorso al Palabombonera sul Sant’Agata e si colloca al quarto posto in classifica generale.                               

Il lavoro alla distanza paga sempre, la squadra acquista settimana dopo settimana sempre più fiducia nei propri mezzi, i giocatori cominciano a conoscersi sempre meglio e grazie anche al lavoro del nuovo preparatore e i risultati si vedono                                             .                                        

Mister Izzo era preoccupato prima di partire per l’Emilia, dato che alcuni suoi giocatori erano usciti dalla partita di sabato scorso acciaccati con lo spagnolo Mateo, per problemi alla caviglia, in panchina stasera ma solo per far numero e Tezza e Falaschi non al meglio.                                      

Nel primo tempo bella prova dei grossetani che fanno la partita vanno in vantaggio con Varela, poi falliscono molte occasioni da gol e nei minuti finali in uno dei pochi tiri degli avversari subiscono il pari. Anche nella ripresa la musica non cambia e dopo sei minuti Tezza realizza il rigore che porta sul 2-1 i suoi, al 12’ ancora Varela per il 3-1 su tiro libero, poi Gianneschi e soci arrivano alla fine quando subiscono il secondo gol dei locali a 15 secondi dal termine e di li a poco il fischio finale per la vittoria molto importante.

Al termine mister Izzo visibilmente soddisfatto per il successo, ma anche per la prova dei suoi ragazzi che, anche non in perfette condizioni fisiche di alcuni, hanno eseguito alla lettera tutte le coordinate date loro. Potevamo chiudere la gara nel primo tempo e cercare di gestire meglio i minuti finali dato che eravamo un po stanchi, ma va benissimo così e cominciamo a pensare alla prossima partita non facile di sabato prossimo in Emilia contro il Fossolo 76.

Giornalista pubblicista dal 1993, ha collaborato con La Nazione, Tele Tirreno, Tv9, TeleMaremma. Ring announcer per Mediaset, Raisport, Sport Italia ed Eurosport. Addetto stampa della Figc provinciale e Atlante Grosseto calcio a 5. Per Gs segue il calcio a 5, il pugilato ed è ospite fisso nella trasmissione web Il lunedì del Grifone.

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x