Connect with us

Altri Sport

Premio stampa “Sportivo dell’anno” 2020: vince Mario Ceri su Ambra Sabatini e Bsc U18

Importante riconoscimento da parte della stampa locale per il massimo dirigente unionista, votato “SPORTIVO DELL’ANNO” 2020 davanti ad Ambra Sabatini e al Bsc Grosseto U18

Published

on

Grosseto Mario Ceri, presidente dell’Us Grosseto, è ufficialmente il vincitore della prima edizione del premio della stampa locale “Sportivo dell’anno” 2020. Il numero uno biancorosso ha trionfato con 90 punti davanti alla giovanissima atleta paralimpica, Ambra Sabatini, fermatasi a quota 60. Terzo posto, poi, per la formazione campione d’Italia del Baseball Club Grosseto categoria U18 che ha raccolto 55 punti, mentre la quarta piazza è andata a Simone Ceri, vicepresidente e comproprietario dell’Us Grosseto, il quale ha raggiunto quota 45.
La formula che ha assegnato il premio è stata uguale a quella del Biancorosso dell’anno.
In pratica, ogni testata (tra le tredici votanti) ha avuto 30 punti disponibili da suddividere tra tre nominativi (scelti liberamente in ordine di prefenza) e ha assegnato 15 punti al primo, 10 al secondo e 5 al terzo.
Dunque, per Mario Ceri il riconoscimento del grande lavoro svolto alla presidenza dell’Us Grosseto in una stagione culminata col ritorno in Serie C e poi con una bella partenza proprio tra i professionisti.
Tra l’altro, su 390 punti totali assegnati, l’Us Grosseto ne ha raccolti 180 (90 Mario Ceri, 45 Simone Ceri, 20 Filippo Boccardi, 15 Andrea Ciolli e 10 Lamberto Magrini), ma anche il Cp Grosseto e il Bsc Grosseto hanno fatto un figurone.
Le testate che hanno votato il premio istituito da Gs sono state:
Grosseto Notizie, Grosseto Oggi, Grosseto Sport, Il Giunco, Il Maremma, Il Tirreno, La Nazione, Maremma Magazine, Maremma News, Radio Star, Radio Barbanella City, Radio Bruno e Tv9.
Per quello che riguarda la premiazione, invece, Gs provvederà a fare un’apposita trasmissione in streaming nel corso della quale premierà Mario Ceri come “Sportivo dell’anno” 2020, ma anche Paolo Brogelli, votato dai lettori di Grosseto Sport come figura sportiva del 2020 proprio davanti al massimo dirigente unionista.

Giornalista pubblicista, è appassionato di calcio e statistiche sportive. Vanta esperienze e collaborazioni col Guerin Sportivo (al tempo diretto da Marino Bartoletti), Telemaremma, Tv9, Calciotoscano.it, Biancorossi.it, Vivigrossetosport.it, Tuttob.com e Pianetab.com. All'inizio si è occupato principalmente di Serie B e di Lega Pro, poi anche di Serie D e di Eccellenza. È co-autore del libro Cento passi nella storia, scritto in occasione dei 100 anni dell'Us Grosseto. Da novembre 2014 è il vice-direttore di Grosseto Sport. Ha condotto per tre anni le trasmissioni web Il lunedì del Grifone e D lunedì c'è il Grifone. È il commentatore delle partite dell'Us Grosseto su Gs Tv e su Eleven Sports, nonché del Follonica Gavorrano e dell'Us Grosseto Primavera 3. Ha collaborato anche con Sportitalia.

Advertisement
2 Comments
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

io lo avevo detto a suo tempo tutti meritevoli ma quello che hanno fatto i ceri per il calcio a grosseto è una cosa importante e impegnativa e loro sono stati dal primo giorno che sono entrati in questo mondo difficilissimo al top. ripeto tutti meritevoli ma un solo vincitore il presidente del grosseto

Sono d’accordo, per dare un’idea della portata, dell’impresa di riportare il Grosseto nei professionisti, ricordiamoci che dal dopoguerra ad oggi, è riuscito soltanto al presidente Mario Ferri (due volte) nel 1960/61 e 1972/73 e poi a Piero Camilli con nel 2001/2002 che dette il via alla scalata al calcio che conta.
Quindi direi che i risultati ottenuti da Mario e Simone Ceri sono da evidenziare, senza considerare la realizzazione del centro sportivo di Roselle, quello si che è senza precedenti.




 

 

 

 




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

2
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: