Connect with us

Volley

Decisa protesta del presidente della Pallavolo Follonica Fausto Negrini.

Siamo pronti a restituire le chiavi del palazzetto al Comune e cessare l’attività.

Follonica. La decisione della fipav di fermare i campionati dalle serie C, D e giovanili, ha sorpreso tutti. Protesta, il presidente della Pallavolo Follonica Fausto Negrini, che insieme ai suoi dirigenti avrebbe deciso di restituire le chiavi del palazzetto dello sport al comune della cittadina del golfo e chiudere l’attività e ritirarsi dai campionati “ Non mi fa paura portare le chiavi in comune, non mi fa paura la federazione. Posso ripartire da zero” spiega amareggiato il massimo dirigente follonichese “ Qui si parla dell’interesse dei ragazzi, delle loro famiglie che hanno già pagato le quote che dovremo restituire. E’ una vergogna. E’ giusto che siano prese tutte le precauzione del caso e che ci sia il controllo, ma poi lasciateci stare. Non ho parole per descrivere questa situazione. La federazione si è comportata nel peggiore modo possibile. Si sapeva benissimo che ci sarebbe stato un ritorno del Covid19. Il rimandare tutte le volte le tempistiche ha messo in difficoltà le società di volley. Dovevano essere pubblicati prima i calendari dei campionati e non aspettare. Si poteva partire anche a gennaio, ma doveva essere deciso prima. Averlo saputo, i nostri investimenti economici sarebbero stati diversi. Sanificazione ,allenatori, preparazione, preparatori atletici, massaggiatori, sono costi che abbiamo sostenuto e ora chi ce li rimborserà. Il rischio è che alcune società non possono più riaprire. Abbiamo sborsato soldi per le tasse gare, per le iscrizioni e ora siamo di nuovo fermi. Senza scordare la mancanza di rispetto per il settore giovanile. Come si fa a dire alle famiglie che i propri figli non giocheranno. Avevano già anticipato le prime quote. Saremo costretti a rimborsarle e dovremo restituirle tutte. Ripeto, una delle prime ipotesi e quella di restituire le chiavi e dire al comune e alla federazione di pensare loro ai ragazzi. Come facciamo con i pochi sponsor che ci hanno dato un contributo. Dovremo restituire le somme versate anche a loro. E pensare che aveamo seguito il protocollo sanitario alla lettera, ma ora vogliamo certezze. Se mi blocchi, dopo tutti i sacrifici che ho fatto e mi fermi per un mese e mezzo, non so come potrò ripartire il prossimo anno. Sono molto amareggiato” conclude il presidente della Pallavolo Follonica Fausto Negrini. Massimo Galletti

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected !!
1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x