Connect with us

Calcio

Il ricordo di Maradona, quella volta che Gino Ferioli fece il tunnel all’asso argentino

Published

on

Grosseto – Vi proponiamo un pezzo dell’intervista che nel 2015 il nostro compianto giornalista, Giulio De Paola, fece a Gino Ferioli in cui proprio il numero uno raccontava di quella volta che azzardò il tunnel a Diego Armando Maradona in uno storico Grosseto-Napoli.

Questo l’estratto saliente:
Quella annata è rimasta storica per il tuo tunnel a Maradona

<<Eh si! Successe nell’estate 1984. Di Maradona dico soltanto che come giocatore c’è poco da discutere, ma sul piano umano ci sarebbe da dire molto. Tra lui e Pelé, preferisco di gran lunga quest’ultimo.>>

Da allora tutti ti chiedono di quel’episodio. E’ diventato la tua croce.

<<Sinceramente non ne posso più di raccontarlo. E’ da quando l’ho fatto che tutti mi chiedono soltanto del tunnel… La mattina dopo iniziarono a telefonarmi giornalisti di tutta Italia, dal Mattino di Napoli alla Gazzetta dello Sport. Mi ritrovai persino in prima pagina sulla Gazzetta! Forse i giornalisti non si ricordavano chi era Gino Ferioli, ma ero un portiere che aveva una lunga esperienza da professionista e fu normale per me fare il tunnel. Neanche mi resi conto che lo stavo facendo a Maradona: poteva essere chiunque anche Penzo o Bagni. Fu un gesto istintivo, lo facevo spesso anche nelle partite di allenamento. Mi è rimasto un ricordo bellissimo di quell’incontro legato al boato della gente: la tribuna esplose.>>

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x