Connect with us

Grosseto Calcio

Us Grosseto: il punto dopo l’ottava giornata. Primo posto meritato

Grosseto Si è concluso ieri sera il derby contro il Pontedera con uno 0 a 0 pieno di rammarico, almeno in casa biancorossa, visto che l’inesperto arbitro Villa di Rimini ha deciso di annullare la rete segnata dal Grifone all’89’ con Gorelli. Gol concesso inizialmente da uno degli assistenti, meglio posizionati di Villa, ma che il direttore di gara ha voluto annullare vedendo un fallo sul portiere smentito dalle immagini. Con i tre punti il Grosseto si sarebbe ritrovato al primo posto da solo, mentre adesso è in coabitazione con la Pro Vercelli che deve anche recuperare una partita.
COSA FUNZIONA
Il gioco. Una squadra che si muove con meccanismi ben registrati e memorizzati da tutti. Un gruppo granitico che supplisce con una coralità impressionante ai valori dei singoli (spesso inferiori a quelli di rose costruite per vincere). Il bello è che i biancorossi giocano a pallone, provando, quanto più possibile, a fare possesso palla per poi arrivare a concludere. Gli unionisti sono altrettanto abili a ripartire di fronte a squadre particolarmente aggressive. I lanci dalle retrovie per i velocissimi avanti maremmani creano spesso scompiglio nelle difese avversarie. Insomma, il Grosseto come squadra vale molto di più dei singoli giocatori che ne fanno parte. Tra l’altro, l’impressione destata ieri a Pontendera è stata notevolissima sia come personalità che per condotta di gioco. Certo, i granata hanno avuto due occasioni propiziate dall’ex-biancorosso Milani, ma i maremmani ne hanno prodotte di più e possono recriminare sia per un probabilissimo rigore non concesso al 41′, che per il gol regolare segnato da Gorelli all’89’ e annullato da Villa. Di positivo, però, c’è stato il ritorno da titolare di Cretella (anche se non nel suo ruolo naturale), un giocatore fondamentale negli anni passati che saprà essere importante anche in questa stagione.
COSA NON FUNZIONA
Considerata l’enorme mole di gioco prodotta e le tante occasioni da rete create, possiamo dire che i biancorossi dovranno cercare di essere ancora più concreti. Continuano, poi, a mancare le reti sia dei centrocampisti che sui calci piazzati.
COSA ASPETTARSI
C’è da attendersi semplicemente che il Grosseto sia pronto a reggere il colpo se e quando ci saranno momenti difficili, nei quali non arriveranno i punti e, magari, la classifica potrà farsi complicata visto il grande equilibrio che sta regnando nel girone A. Magrini, però, è uno sempre sul pezzo e, conoscendolo, terrà sempre alto il morale dei suoi ragazzi, chiamati ad arrivare a quota 42 il prima possibile. Il mercato di gennaio, poi, potrebbe regalare dei rinforzi mirati al mister biancorosso, a cominciare da un trequartista di ruolo di buona qualità.

Giornalista pubblicista, è appassionato di calcio e statistiche sportive. Vanta esperienze e collaborazioni col Guerin Sportivo (al tempo diretto da Marino Bartoletti), Telemaremma, Tv9, Calciotoscano.it, Biancorossi.it, Vivigrossetosport.it, Tuttob.com e Pianetab.com. All'inizio si è occupato principalmente di Serie B e di Lega Pro, poi anche di Serie D e di Eccellenza. È co-autore del libro Cento passi nella storia, scritto in occasione dei 100 anni dell'Us Grosseto. Da novembre 2014 è il vice-direttore di Grosseto Sport. Ha condotto per tre anni le trasmissioni web Il lunedì del Grifone e D lunedì c'è il Grifone. È il commentatore delle partite dell'Us Grosseto su Gs Tv e su Eleven Sports, nonché del Follonica Gavorrano e dell'Us Grosseto Primavera 3. Ha collaborato anche con Sportitalia.

Advertisement
3 Comments
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

3 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

Perché sono soddisfatto.:perché in tempi non sospetti,facendo un analisi delle formazioni avevo pronosticato un buon campionato per il Grosseto. Ora non abbassare la guardia è la cosa più giusta da fare. SOGNARE non è un azzardo.

Sognare non costa nulla, ieri secondo me è stata la miglior prestazione stagionale, abbiamo tenuto benissimo il campo, dimostrando di valere la categoria.
Certo, l’arrivo di un trequartista di valore e d’esperienza, sarebbe cosa gradita .

2 punti persi peccato.. Poi con la speranza che bloccano il campionato e.. Voilà serie b..

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

3
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: