Connect with us

Grosseto Calcio

Simone Ceri e Filippo Marra Cutrupi: “Aiuti concreti ai club o continuare così sarà impossibile”

Published

on

Grosseto Il vicepresidente biancorosso, Simone Ceri, è intervenuto a Radio Sportiva dove ha lanciato il suo grido d’allarme per la situazione che si è creata  col rinvio a domani sera del match tra Pergolettese e Us Grosseto a causa di una positività al Covid-19 di un dirigente cremasco:
<<Questo non è calcio! Trasferta allungata, tamponi da ripetere perché passeranno le quarantotto ore. Si tratta di una situazione devastante. Mi auguro che chi di dovere ci aiuti perché, stando così le cose, a dicembre sarà un’ecatombe. Credo che per il calcio sarebbe meglio fermarsi. A volte occorre avere il coraggio di compiere scelte coraggiose come quella di non giocare. D’altronde, a teatro uno spettacolo senza pubblico si fa? No! Ecco, il calcio è uno spettacolo e senza pubblico non ha senso>>.
Dopo aver letto le dichiarazioni del vicepresidente unionista, abbiamo raggiunto telefonicamente il dg biancorosso, Filippo Marra Cutrupi (ritratto in foto), il quale, molto amaraggiato, ha rincarato la dose:
<<Noi chiediamo che Figc e governo vadano incontro alle società calcistiche. È di pochi minuti fa l’Ordinanza della Regione Toscana per la chiusura degli stadi. Insomma, senza spettatori, senza incassi e con la penuria di sponsor, continuare una stagione così è difficilissimo, per non dire impossibile>>.

Giornalista pubblicista, è appassionato di calcio e statistiche sportive. Vanta esperienze e collaborazioni col Guerin Sportivo (al tempo diretto da Marino Bartoletti), Telemaremma, Tv9, Calciotoscano.it, Biancorossi.it, Vivigrossetosport.it, Tuttob.com e Pianetab.com. All'inizio si è occupato principalmente di Serie B e di Lega Pro, poi anche di Serie D e di Eccellenza. È co-autore del libro Cento passi nella storia, scritto in occasione dei 100 anni dell'Us Grosseto. Da novembre 2014 è il vice-direttore di Grosseto Sport. Conduce la trasmissione web Il lunedì del Grifone ed è il commentatore delle partite dell'Us Grosseto su Gs Tv.

Advertisement
3 Comments
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

3 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

Condivido tutto quello che dice simone siamo alla follia pura stop stanno uccidendo lo sport quello meno ricco e tutto il dilettantismo fino
alla scuola calcio sono incapaci

Siamo alle solite. Continua il
tourbillon confusionario di decisioni smentite e ridecisioni. Hanno ragione i presidenti. O arrivano i piccioli da un governo sempre più confuso e inadempiente nel dare aiuti finanziari o si chiudono le attività calcistiche con ancor più addetti ai lavori e giocatori senza stipendio. Hanno ragione a dire che lo spettacolo in tutte le sue forme ha bisogno del pubblico. È d’altronde con un continuo andirivieni di ordinanze appare difficoltoso far convivere esigenze anticovid con le esigenze dello spettacolo sia esso culturale o sportivo.

Domanda per la redazione: oggi sono stati chiusi gli stadi in Toscana per quanto riguarda i dilettanti, oppure il provvedimento è stato esteso anche ai professionisti?

 

 

 




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

3
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: