Connect with us

Altre notizie

Coronavirus, il sabato nero dei furbetti. Multati quasi in 5.000 con 50 positivi a passeggio!

Published

on

I primi due giorni con le nuovi sanzioni amministrative per chi viola le norme per contenere il Covid 19 sono stati un successo, visto che c’è stato un crollo di multati. Tuttavia, sabato, complice la bellissima giornata in molte zone del Paese, si sono scatenati i soliti furbetti che hanno pensato bene di uscire in barba ai divieti esistenti e a dispetto di chi quei divieti li rispetta pedissequamente. Per fortuna, però, i controlli sempre più stringenti e capillari hanno consentito di smascherare ben 4.942 irregolari su 203.011 soggetti fermati. Un’impennata, visto che si è passati dallo 0,82% di giovedì 26 marzo all’1,32% di venerdì 27, fino al 2,43% di sabato 28. Una percentuale che di solito veniva riscontrata prima che entrassero in vigore le nuove multe, le quali prevedono sanzioni da 400 a 3.000 euro. La cosa ancora più grave, però, è che tra i quasi 5.000 denunciati siano stati beccati 50 positivi al Coronavirus che hanno violato la quarantena alla quale erano sottoposti. Questi ultimi rischiano di essere processati per epidemia colposa. L’unico dato positivo è che giovedì 26 marzo, primo giorno delle nuove sanzioni amministrative, i positivi al Covid 19 che hanno violato la quarantena e sono stati fermati in strada e denunciati sono stati addirittura 129.

Giornalista pubblicista, è appassionato di calcio e statistiche sportive. Vanta esperienze e collaborazioni col Guerin Sportivo (al tempo diretto da Marino Bartoletti), Telemaremma, Tv9, Calciotoscano.it, Biancorossi.it, Vivigrossetosport.it, Tuttob.com e Pianetab.com. All'inizio si è occupato principalmente di Serie B e di Lega Pro, poi anche di Serie D e di Eccellenza. È co-autore del libro Cento passi nella storia, scritto in occasione dei 100 anni dell'Us Grosseto. Da novembre 2014 è il vice-direttore di Grosseto Sport. Ha condotto per tre anni le trasmissioni web Il lunedì del Grifone e D lunedì c'è il Grifone. È il commentatore delle partite dell'Us Grosseto su Gs Tv e su Eleven Sports, nonché del Follonica Gavorrano e dell'Us Grosseto Primavera 3. Ha collaborato anche con Sportitalia.

Advertisement
17 Comments
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

17 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

Che dire grazie…… li ringrazio perché grazie a loro non usciremo mai da questa quarantena e non torneremo mai ai nostri lavori…. imbecilli è poco nomi cognomi e foto di questa gente

A questi oltre ad essere fermati , presi e portati in quarantena forzata ricoverati in uno ospedale

No scusate ma sti numeri sono veri? Se si siamo una città di idioti… Non ho parole scusate lo sfogo 😠😠😠😠…

Brutti idioti. In galera quei 50 positivi. Merde

Fare foto e metterli davanti al comune così dopo si sa chi sono questi assassini

Bene.. questi 50 signori/e che sono stati individuati adesso li prendiamo e li mettiamo in quarantena per 15 gg e poi gli facciamo fare 1 mese di servizi sociali (a gratis ovviamente…) altro che multe…!!!

dobbiamo denunciare i nomi dei positivi trovati in giro. dobbiamo tutelare anche chi è venuto a contatto con questi fenomeni

Comunque questi DEMENTI non hanno età, è dai primi di marzo che posto foto di, gente che vaga indisturbati in via statonia, con e senza cani e, naturalmente senza protezione sanitarie, 10 minuti fa due soggetti 65 enni incuranti di tutto ciò, parlavano della luna,

Renzo Fancellu occhio alle denunce per violazione della privacy

Lorenzo Stefanelli io non voglio mancare di rispetto a nessuno, ma i loro parenti invitarli di tenerli custoditi, visto che i miei genitori non li ho più, e purtroppo io non posso uscire, ho anche dovuto interrompere terapie Salvavita,

Ma io domando e dico proprio stronzi i furbetti fuori e noi stiamo a casa bravi nn ci capisco nulla ma se dobbiamo stare a casa dobbiamo starci il bello x questi stronzi i giorni della quarantena aumentano

Finchè non ci sarà la confisca del mezzo questa gente non la capirà mai.
15 giorni di sequestro del mezzo se vieni beccato in giro senza giustificato motivo !

Una volta fermati questi stronzi positivi, messi in un campo recintato con la corrente elettrica a pane ed acqua, ridotti al minimo, per 6 mesi….poi vediamo se capiscono che sono la feccia dell’umanità. Se si ammalano si lasciano li…cazzi suoi!

ALLUCINANTE……..

Cossi non fanno più danni

Ma che multe attaccati una pianta alta 4 metri legati per il collo

L’umanità altro che corona virus si meriterebbe……che dire, dargli dei DEMENTI a questi è poco. I soliti italiani furbi, imbecilli che pensano di fregare lo stato e il prossimo, e poi magari sono i primi che si lamentano se le cose non vanno bene o prendono una piega pericolosa. Ed è grazie a questi poveracci che spesso siamo portati per bocca negli altri paesi.

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

17
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: