Connect with us

Calcio

Serie D: il Gavorrano si raggiungere nel finale, pari amaro

Published

on

Real Forte Querceti-Gavorrano 1-1

REAL FORTE QUERCETA (4-3-1-2): Puccini; Maffini (dal 12′ s.t. Canalini),  Anichini, Fenati, Visibelli, Guidi, Amico, Di Leo, Falchini, Viagnali, Bertoni (dal 35′ s.t. Ndou). A disp. Agozzino, Dini, Dinelli, Materazzi, Credendino, Le Rose. All. Marco Brachi.

GAVORRANO (3-4-2-1): Salvalaggio; Scognamiglio (dal 23′ s.t. Capozzi), Placido, Bruni; Bracciali, Conti, Cerretelli, Grifoni; Costanzo (dall’11’ s.t. Lamioni, dal 15′ s.t. Pardera), Gomes (dal 42′ s.t. Carlotti); Jukic. A disp. Martelli, Molia, Ferrante, Koci, Brunacci. All. Marco Cacitti.

ARBITRO: Crescenti di Trapani (assistenti Pinna di Oristano e Pilleri di Cagliari).

RETI: nel p.t. al 15′ Placido; nel s.t. al 39′ autorete di Placido.

NOTE:  espulso al 48′ s.t. Fenati. Ammoniti Falchini, Anichini, Ndou; Placido, Conti, Pardera.

L’U.S. Gavorrano torna dalla trasferta del Real Forte Querceta con un pareggio (1-1) che lascia un po’ di amaro in bocca. In vantaggio con una zampata di Placido, il più svelto a colpire la palla in una selva di gambe, i rossoblù sono stati raggiunti a sei minuti dalla fine su una sfortunata deviazione dello stesso Placido sul tiro di Fenati. I maremmani hanno perso per infortunio (distorsione ad una caviglia) Lamioni, dopo soli quattro minuti dal suo ingresso in campo. La squadra di Cacitti ha disputato un gran bel primo tempo, in cui ha giocato bene palla, ma è cala alla distanza.

«Rimane il rammarico per aver preso ancora una volta la rete nei minuti finali – commenta Marco Cacitti – ma il risultato è giusto. Nella ripresa siamo calati, non siamo stati capaci di creare occasioni e ci siamo abbassati troppo».

«Il risultato è comunque positivo – aggiunge il tecnico del Gavorrano – anche se potevamo essere a sei punti dalla vetta con un successo. Abbiamo comunque disputato un bel primo tempo, nel quale abbiamo fatto vedere buone cose. Purtroppo abbiamo perso Lamioni, che s’è infortunato in uno scontro di gioco, e la prossima settimana dovremo fare anche a meno di Federico Conti, ammonito: sarà squalificato, in quanto era in diffida». 

I risultati del 29° turno: Aglianese-Scandicci 1-2, Bastia-Massese 2-1, Cannara-Tuttocuoio 2-0, Ponsacco-Sinalunghese 4-1, Prato-Viareggio 2-1, Real Forte Querceta-Gavorrano 1-1, San Donato Tavarnelle-Pianese 0-0, San Gimignano-Seravezza Pozzi 1-0, Sangiovannese-Ghivizzano 1-0, Trestina-Montevarchi 1-2.

La classifica: Seravezza Pozzi, Ponsacco, Ghivizzano 52; Pianese e Montevarchi 51;  Tuttocuoio 49;  San Donato 48; Gavorrano 44; Cannara, Prato 40; Sangiovannese 39;  Trestina 38; Aglianese e Bastia 34;  Viareggio  33;  Scandicci 31; Real Forte Querceta 30; Sinalunghese 25; San Gimignano 24; Massese 15.

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x