Connect with us

Calcio

Doppio Gorelli ed il Grosseto ribalta il Castelfiorentino

CASTELFIORENTINO-US GROSSETO 1-2

CASTELFIORENTINO: Lisi, Sarti, Alderighi (21′ st Calonaci), Agnorelli, Sarti, Trapassi, Fontani (13′ st Giordano), Safina, Bianchi, Riccio (5′ st Anichini), Cioni. A disposizione: Nicita, Anichini, Naggar, Mencioni, Caccia, Pellegri, Campinoti All.: Giglioli

US GROSSETO: Nunziatini, Pizzuto, Sabatini, Cretella, Ciolli, Gorelli, Camilli, Fratini, Vanni (45′ st Villani), Pierangioli (35′ st Zagaglioni), Molinari (23′ st Boccardi). A disposizione: Cipolloni, Lepri, Consonni, Del Nero, Anselmi, Calonaci, Biancalani All.: Magrini

ARBITRO: Gallorini di Arezzo 
ASSISTENTI: Scanu del Valdarno e Venturi di Arezzo

MARCATORI: 28′ rig. Bianchi, 9′ st Gorelli, 27′ st Gorelli

NOTE: ammonito Bianchi, Riccio, Fontani, Trapassi, Safina, Sarti, Vanni: recupero 2′ pt, 5′ st.

 

CASTEFIORENTINO – Il Grosseto con un grande secondo tempo ribalta il Castelfiorentino grazie ad una doppietta di Gorelli e conquista tre punti fondamentali per la volata per il titolo.

Primo tempo. Il grifone parte bene con un tentativo  di Cretella al 5′ con un colpo di testa ribattuto da Agnorelli.

Al 12′ Pieragioli fugge in velocità e con Cretella imbastiscono una rapida azione che porta Vanni alla conclusione di sinistro di prima intenzione, tiro rasoterra fermato facilmente Lisi.

Molto vento e tanto agonismo messo in campo dal Castelfiorentino questo è quanto offre il primo quarto di gara contraddistinto da qualche intervento in ritardo e molte proteste. Al 27′ Pierangioli dal limite impegan al tuffo Lisi che salva sul turo indirizzato all’angolo alla propria destra, poi il vantaggio del Castelfiorentino. Nunziatini svirgola il rinvio recupera palla Bian chi che toccato da tergo da Ciolli termina a terra. Rigore fra le proteste unioniste.

Dal dischetto Bianchi calcia forte rasoterra alla destra di Nunziatini siglando l’uno a zero.

Replica il Grosseto al 31′ con un colpo di testa di Vanni sul quale il centravanti reclama il penalty per un possibile fallo di mano e poi la punizione di Pierangioli dal limite al 38′, forte, ma deviata dalla barriera quanto basta per passare oltre la traversa.

Al 44′ Pierangioli serve uno splendido rasoterra sul dischetto per Camilli che si coordina male ma sciupa mandando alle stelle. Si conclude così il primo tempo col Grifone sotto per un prorio errore di disimpegno.

Al nono minuto della ripresa giunge il pari del Grosseto con Gorelli bravo a mettere il piede sul suggerimento dalla destra di Vanni.

Grosseto dopo molto più intraprendente, i biancorossi cingono d’assedio l’area di rigore del Castelfiorentino.

Il raddoppio meritato è ancora opera di Gorelli che sfrutta la punizione di Pieragioli e di testa infila sul palo lontano Lisi per l’uno a due.

Magrini getta nella mischia Boccardi e Zagaglioni mentre il Castelfiorentino cerca di accellerare nervosamente producendo un gioco fin troppo falloso.

Entra anche Villani allo scoccare del recupero, ben cinque, il Grosseto gestisce il risultato senza troppi affanni.

 

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x