Connect with us

Calciomercato Grosseto

Il Grosseto tenta di convincere Consonni!

Published

on

Grosseto. C’era già stato un tentativo andato a vuoto non molto tempo fa, ma, a quanto pare, ieri il Football Club Grosseto è tornato alla carica con Gigi Consonni, ormai trentottenne, per convincerlo a vestire nuovamente la maglia biancorossa. Tuttavia, l’amatissimo ex-capitano unionista, ora giocatore simbolo dell’Ac Roselle (in Promozione) e allenatore di una formazione giovanile nella medesima società, pare non essere troppo convinto della cosa, anche perché è fortemente coinvolto nel progetto del sodalizio rosellano. Vedremo quello che accadrà, ma la proposta biancorossa è stata sicuramente un gesto inaspettato (per quanto suggestivo agli occhi dei tifosi grossetani). Quel ch è certo, però, è che la famiglia Ceri anche in questo caso ha dimostrato tutto il suo attaccamento al Grosseto, dando il proprio benestare all’operazione e facendo sapere a Consonni che per lui ci sarà sempre un posto all’interno dell’Ac Roselle.

Giornalista pubblicista, è appassionato di calcio e statistiche sportive. Vanta esperienze e collaborazioni col Guerin Sportivo (al tempo diretto da Marino Bartoletti), Telemaremma, Tv9, Calciotoscano.it, Biancorossi.it, Vivigrossetosport.it, Tuttob.com e Pianetab.com. All'inizio si è occupato principalmente di Serie B e di Lega Pro, poi anche di Serie D e di Eccellenza. È co-autore del libro Cento passi nella storia, scritto in occasione dei 100 anni dell'Us Grosseto. Da novembre 2014 è il vice-direttore di Grosseto Sport. Ha condotto per tre anni le trasmissioni web Il lunedì del Grifone e D lunedì c'è il Grifone. È il commentatore delle partite dell'Us Grosseto su Gs Tv e su Eleven Sports, nonché del Follonica Gavorrano e dell'Us Grosseto Primavera 3. Ha collaborato anche con Sportitalia.

Advertisement
13 Comments
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

13 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

Col fisico che si ritrova e la tecnica che non svanisce, in serie D farebbe il Pirlo della situazione. Grande capitano

Ma insomma, Asante Alfagemme Consonni e chissà chi e quanti altri nel pentolone dell’improvvisato mercato grossetano di inizio stagione.
Ma vogliamo renderci conto che in una situazione da quasi miracolati con una società e una squadra costruita di sana pianta dal nulla siamo oggi di nuovo presenti nello scenario calcistico nazionale dal quale una mano traditrice aveva tentato di escluderci dal giorno alla notte e vi siamo presenti in tutta dignità anzi siamo primi in classifica e con già tre punti di vantaggio sul nostro principale avversario?
Vogliamo assaporare un pò il gusto della rinascita e rinnovare fiducia a quei ragazzi di talento desiderosi di mettersi in mostra e che ci hanno già dato una grande soddisfazione e sicuramente ce ne vogliono dare un’altra domenica allo Zecchini senza agitarsi fin da subito alla ricerca di improbabili sostituti tesi più ad accomodasi in situazioni di maggior guadagno e minore fatica?
Io credo molto alla validità dei proverbi popolari e in particolare di alcuni che ritengo calzino a pennello nella situzione attuale del Grosseto quali ad esempio:
“La gatta frettolosa fece i gattini ciechi”, oppure “Alla gallina frettolosa le si crepò il gozzo”o anche “Chi troppo vuole (e subito aggiungerei) alfine nulla stringe”
Saluti

Io sono del parere che le polemiche non servono, si deve andare allo stadio aiutando la squadra e i dirigente nello sviluppo del progetto che ci vede tornare in un mondo calcistico che sembrava mai solo una chimera. Per Attilio Regolo…..la Gallina era ingorda…non frettolosa

I proverbi di regolo, sono caaaatanzaresii.
regolo sempre presente allo Zecchini…..

Ehi, Grifo65, sembra proprio che tu vivi solo per poter fare le pulci a me.
E’ chiaro che ripetere “frettolosa” anziché “ingorda” per la gallina come per la gatta, come giustamente osservato da “sportivo”, è stato un banale “lapsus linguae” e se preferisci un “lapsus calami” o se preferisci ancora un “lapsus manus” oppure una mescolanza di tutti e tre …..ma….. con chi mai sto disquisendo in latino?

Devi venire alle partite, prima di parlare!
SE parli in latino con me, è come dare il concio alle colonne.

Parlare in latino con te è utile quanto dare il “concio alle colonne”?
Davvero simpaticamente maremmano il paragone, Grifo65, ma stai certo che me ne sono reso perfettamente conto e da un pezzo.
Saluti.

Sì, ma prima vieni alle partite e poi dacci le tue lezioncine…

…… infatti Zotti è un pischellino ….. La classe non ha età.

Non é uno scherzo, ma ha già detto che sta bene dov’è, nonostante le pressioni fatte non viene, e comunque ti garantisco che in serie D ci starebbe alla grande.

E’ cotto il riso!!! spero che sia uno scherzo! Con tutto il rispetto per Consonni, ma stiamo parlando di serie D Dove agonismo corsa e un fisico integro la fanno da padrone.
DITEMI CHE E’ UNO SCHERZO!!!!!!!!!!!!!!!

Tranquillo, non ha intenzione di venire…..ed e’ giusto cosi’.

Veramente ve l’ha dimostrato nella partita col Roselle, che prende tutti quelli che giocano e se li incarta! Ma ormai è diventato di Grosseto anche lui e non va più bene…

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

13
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: