Connect with us

Calcio

Calciomercato: il Grifone si regala Ferraro

Published

on

Grosseto. Dovrebbe essere annunciata a breve l’ufficializzazione del passaggio a titolo definitivo del centrale difensivo Salvatore Ferraro al Grosseto. Il giocatore, classe ’83, fino a oggi in forza al Catanzaro, lascia la Calabria e approda in Maremma con l’obiettivo di dare sicurezza e solidità alla retroguardia unionista. Si tratta di un giocatore di grande esperienza. Catanzarese di nascita, è cresciuto nelle giovanili dell’Inter, dove ha esordito in Serie A nel 2002. In maglia nerazzurra, poi, ha disputato anche una partita di Coppa Uefa. In seguito è passato al Milan, che, anziché farlo giocare in rossonero, l’ha girato a più riprese in prestito a squadre come Prato, Pavia, Rimini, Vittoria, Lumezzane e San Marino. Successivamente è stato al Benevento, al Lanciano, alla Ternana (della quale è stato il capitano) e, infine, al Catanzaro. Ferraro è alto 181 cm. e può giocare sia come centrale che come esterno di destra. Destro anche il suo piede. A livello giovanile ha vestito la maglia dell’Italia per 25 volte distribuite tra le rappresentative Under 15-16-17-19 e 20, segnando anche 2 reti.

Giornalista pubblicista, è appassionato di calcio e statistiche sportive. Vanta esperienze e collaborazioni col Guerin Sportivo (al tempo diretto da Marino Bartoletti), Telemaremma, Tv9, Calciotoscano.it, Biancorossi.it, Vivigrossetosport.it, Tuttob.com e Pianetab.com. All'inizio si è occupato principalmente di Serie B e di Lega Pro, poi anche di Serie D e di Eccellenza. È co-autore del libro Cento passi nella storia, scritto in occasione dei 100 anni dell'Us Grosseto. Da novembre 2014 è il vice-direttore di Grosseto Sport. Ha condotto per tre anni le trasmissioni web Il lunedì del Grifone e D lunedì c'è il Grifone. È il commentatore delle partite dell'Us Grosseto su Gs Tv e su Eleven Sports, nonché del Follonica Gavorrano e dell'Us Grosseto Primavera 3. Ha collaborato anche con Sportitalia.

Advertisement
10 Comments
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

10 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

Faranno mica trenini?? Lugo a calci!! Presto!! Fino alla fine forza Grosseto!

Ti chiedo scusa ma purtroppo riguardo allo studio non ero uno studente modello e le conseguenze si vedono

Si scrive hanno con h per favore.

In un intervista minguzzi ha detto che zullo e il grosseto avevano trovato l’accordo poi camilli ha reintegrato biraschi e quindi non c’era piu bisogno di zullo e non ne anno fatto piu di niente!allora perche oggi hanno preso ferraro?qualcosa non torna

Anche questo si ammoscera subito?
Io credo che ci sia qualcosa che non va dietro i muri degli spogliatoi. Ma non da quest’anno. Diciamo da tre o quattro anni in qua.
Poseibile che tutti quelli che vengono qui da un po di tempo diventano mosci ma mosci ma mosci?
E poi vanno via e diventatno bravi la mattina dopo

Io penso che da tre quattro anni Camilli non sia più quello di una volta. Ha perso l’interesse per il Grosseto :non si arrabbia più, non rilascia dichiarazioni, si dice “dispiaciuto ” per i torti arbitrali in altre parole è moscio e se un Presidente è moscio sono mosci i giocatori, lo spogliatoio e i tifosi

Ora non esageriamo ! E’ vero che la squadra non vince ma fino a qualche settimana fa si parlava di primi posti e ora si teme la retrocessione. Un po si esagera. Io penso che con quest’ ultimo innesto in difesa il Grosseto possa piano piano risalire la china e magari collocarsi in una posizione più serena levandosi la gioia di qualche importante vittoria.

Non esagero,per niente. Beato te che sei così fiducioso. Certo oggi lo sono più di ieri. Questo ultimo acquisto mi da più fiducia.

Effettivamente non mi sembra male . Se riesce a limitare le cavolate soprattutto nei corner siamo già salvi.

E’ un ottimo giocatore!!!speriamo non si rovini come tutti venendo qui

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

10
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: