Connect with us

Calcio

Camilli a Gs: “Pari a Gubbio? Ci sono rimasto male. E sul mercato…”

Grotte di Castro (Vt). Terminato il girone d’andata ci è sembrato giusto sentire il parere del patron unionista, Piero Camilli, per tracciare con lui un bilancio complessivo, ma anche per parlare di mercato.

Come considera il girone d’andata disputato dal Grosseto?
<<Dovendo fare un bilancio, direi che nel complesso è positivo, soprattutto considerando le difficoltà iniziali. Sappiamo tutti quello che è successo in estate. Dobbiamo tenerlo sempre presente>>.

Sull’assurdo pareggio di ieri sera a Gubbio, invece, cosa può dirci?
<<Non posso esprimere un giudizio compiuto, perché non ho visto la partita. Ho solo letto il risultato e mi è stato detto ciò che è accaduto. Logicamente, ci sono rimasto male. Purtroppo abbiamo gettato al vento diversi punti, ma, nonostante tutto, siamo sempre lì, nel gruppo che conta>>.

L’obiettivo del Grosseto (ovvero i play-off, ndr) è cambiato?
<<Ripeto: siamo sempre lì. Poco importa se i punti di distacco sono cinque, sei o sette. Adesso è necessario rinforzare la squadra, poi vedremo>>.

Le faccio i seguenti nomi: Abbate, Arrighini, Fabbro, Gabionetta, Mendicino e Pozzebon. Può confermare o smentire le eventuali trattative?
<<Non trattiamo nessuno di quei nomi>>.

In uscita restano Giovio, Finazzi e Asante?
<<Sì, ma al momento non abbiamo trovato acquirenti per loro>>.

È vero che Pichlmann è stato richiesto da una squadra del girone A? Glielo chiedo perché a noi di Gs non risulta.
<<Dice bene: non è vero>>.

Giornalista pubblicista, è appassionato di calcio e statistiche sportive. Vanta esperienze e collaborazioni col Guerin Sportivo (al tempo diretto da Marino Bartoletti), Telemaremma, Tv9, Calciotoscano.it, Biancorossi.it, Vivigrossetosport.it, Tuttob.com e Pianetab.com. All'inizio si è occupato principalmente di Serie B e di Lega Pro, poi anche di Serie D e di Eccellenza. È co-autore del libro Cento passi nella storia, scritto in occasione dei 100 anni dell'Us Grosseto. Da novembre 2014 è il vice-direttore di Grosseto Sport. Ha condotto per tre anni le trasmissioni web Il lunedì del Grifone e D lunedì c'è il Grifone. È il commentatore delle partite dell'Us Grosseto su Gs Tv e su Eleven Sports, nonché del Follonica Gavorrano e dell'Us Grosseto Primavera 3. Ha collaborato anche con Sportitalia.

Advertisement
7 Comments
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

7 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

Anche mia nonna, che ha 90 anni, sa che sta trattando SFORZINI!! Invece di inventare nomi, non sarebbe meglio andare dritti alla meta?

Credo che riuscire a trovare un acquirente per GIOVIO sia veramente difficile. Forse, in terza categoria, qualche società che punta alla promozione potrebbe acquistarlo…

Un presidente che non guarda le partite della propria squadra.
Ecco l’esempio di vero attaccamento alla squadra.
Mi raccomando leccategli le pile come sempre eh.

si’ infatti in trasferta ci vanno tutti i presidenti,come no, e tutti seguono le partite in diretta on line, come no

C’è rimasto male !? Inc…… no?

Tutti bravieeeee. Ha criticare fate ridere te sarai della.fiorentina e i della vallr seguano.tutte le partite in trasferta.beii

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

7
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x