Connect with us

Calcio

Imprenditore romagnolo interessato al Grifone, ma Camilli vuole davvero vendere?

Ieri dovrebbe essere effettivamente avvenuto (come vi avevamo anticipato) il summit tra Camilli, Palmas e Ranucci. L’intenzione di Camilli, sempre in base alle dichiarazioni rilasciate ad altri colleghi, sarebbe sempre quella di non iscrivere il Grosseto, ma noi, come abbiamo spiegato in svariate occasioni, pensiamo che questa ipotesi non si verificherà, almeno se a possedere il Grosseto sarà ancora la famiglia del patron biancorosso. Non vogliamo ripeterci, ma vedremo se i fatti ci daranno ragione o meno. La vera novità, però, è che ci sarebbe, anzi, c’è, un imprenditore romagnolo (descrittoci come facoltoso, serio, motivato e interessato a parlare con Camilli per l’acquisto del Grosseto) che ha contattato Lamberto Magrini. Dunque, l’ex-allenatore biancorosso dovrebbe fungere da mediatore tra acquirente e venditore. A questo punto, però, siamo proprio curiosi di vedere se i due imprenditori potranno incontrarsi e, soprattutto, ci aspettiamo che Camilli sveli chiaramente i suoi piani. Comunque, se anche l’interlocutore romagnolo non verrà ritenuto interessante, dovremo porci questa domanda: ma Piero Camilli vuole davvero vendere il suo amato Grosseto? Sinceramente, qualche dubbio in proposito iniziamo ad averlo e la riprova potrebbe arrivare se, finalmente, Comune e Us Grosseto dovessero firmare la tanto sospirata convenzione.

Giornalista pubblicista, è appassionato di calcio e statistiche sportive. Vanta esperienze e collaborazioni col Guerin Sportivo (al tempo diretto da Marino Bartoletti), Telemaremma, Tv9, Calciotoscano.it, Biancorossi.it, Vivigrossetosport.it, Tuttob.com e Pianetab.com. All'inizio si è occupato principalmente di Serie B e di Lega Pro, poi anche di Serie D e di Eccellenza. È co-autore del libro Cento passi nella storia, scritto in occasione dei 100 anni dell'Us Grosseto. Da novembre 2014 è il vice-direttore di Grosseto Sport. Ha condotto per tre anni le trasmissioni web Il lunedì del Grifone e D lunedì c'è il Grifone. È il commentatore delle partite dell'Us Grosseto su Gs Tv e su Eleven Sports, nonché del Follonica Gavorrano e dell'Us Grosseto Primavera 3. Ha collaborato anche con Sportitalia.

Advertisement
30 Comments
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

30 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

Ammazza sto Magrini quanti imprenditori conosce, prima erano pugliesi, ora romagnoli, a quando i marsigliesi???

Puo darsi che siano loro a cercare lui, sapendo che faceva da fiduciario per un altro gruppo. Comunque la storia è sempre la solita. Mi pare quella trasmissione di suspence che si chiamava “All’ultimo minuto” fatta su emergenze risolte all’ultimo istante. Con Camilli è sempre questa zolfa da Giallo Mondadori.
Non ridico che popò di cojones perché l’ho già detto l’altro giorno.

imprenditori livornesi, cordate della Puglia, adesso un imprenditore romagnolo, a quando un interessato altoatesino o friulano?………non vorrei che si rasentasse l’inverosimile…………….

Romagna mia Romagna in fiore tu sei la stella tu sei l’amore,quando ti penso vorrei tornare dalla mia bella al casolare……….

Se davvero è un soggetto serio ed interessato si faccia avanti veramente incontrando direttamente Camilli, al contrario d bandecchi che ha quanto letto qui una trattativa vera e propria non l’ha mai iniziata…

Yuri ma camilli non vuole nemmeno incontrarli oppure nei prossimi giorni almeno intorno ad un tavolo si siederanno?? Grazie x le notizie

Mi sanno tanto di bufale…perché dovrebbero andare da Magrini se sanno che il Grosseto è in vendita e potrebbero parlare direytamente con Camilli?e poi cosa aspettano il 30 sera?A me tutto qirsto tempo che passa mi puzza tanto di serie d

Na volta da ragazzini quando uno cascava in qualche tranello si diceva:

tranquilli che la prossima cordata sarà capeggiata da qualche scalatore di cime oltre gli 8000!!!!!!!

Ammesso che vi sia un fondamento di verità in tutte queste notizie vi sembra facile parlare con il cosiddetto Comandante ? Forse non tutti hanno la schiena piegata a 90 gradi

ammazza..ora tutta italia è interessata al grosseto..che culo..io credo che rimane camilli e se vi salvate il prossimo anno ci si incontra..resta da vedere chi sarà considerata la società satellite anche se un idea ce lo..gia..CAMILLI PORTACI A MARASSI!!!!

a raccattà i sassi vai…altro che a marassi….

Non è venuto lo ridico. abboccano i lucci in curva eh !!

A’ tuscialife, io a Marassi ci so’ stato, te ancora c’hai da fanne di strada …behi !!

Con Faenzi c’andrai anche a Marassi… Beeiiiii

te piede uno come FAENZI al momento non ce l’hai..anzi ad essere realista non hai nemmeno una squadra x competere in promozione..quindi x te FAENZI è un lusso..x alessandro invece che dire..io la domenica allo stadio mi diverto..magari vacci tu d’ora in poi a raccatare i sassi..perchè allo stadio..o ti incazzi o sbadigli..

Certo che Camilli due squadre in C non le può tenere,ma non è detto che tra le due scelga la viterbese!!!

Sempre,ma sempre piu’annpiato!!!

Fatti un solitario!!!

Oggi chi lo compra il Grosseto, i Casalesi??

Bello l’ultimo rigo del pezzo sulla nazione nell’intervista a quello li.Nemmeno lo voglio più nominà.

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

30
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x