Connect with us

Calcio

Giudice sportivo: Fermato Legittimo un turno, Onescu in diffida

Published

on

DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

Il Giudice Sportivo Not. Pasquale Marino, assistito dal Rappresentante dell’A.I.A.
Sig.Roberto Calabassi, nella seduta del 27 Gennaio 2014 ha adottato le deliberazioni che di seguito integralmente si riportano:

 

SOCIETA’
AMMENDA
€ 1.500,00 ASCOLI CALCIO 1898 S.P.A.
perchè propri sostenitori in campoavverso introducevano e accendevano nel proprio settore numerosi fumogeni, cinque dei quali venivano
lanciati sul terreno di gioco e facevano esplodere sempre sul terreno di gioco tre petardi, il tutto senza conseguenze.
€ 1.500,00 PERUGIA CALCIO S.R.L.
perchè propri sostenitori introducevano e accendevano nel proprio settore numerosi fumogeni; gli stessi intonavano un coro offensivo
verso l’istituzione calcistica.
€ 500,00 BARLETTA CALCIO S.R.L.
perchè propri sostenitori introducevano e accendevano nel proprio settore un fumogeno che veniva lanciato sul terreno di gioco, senza
conseguenze.
DIRIGENTE
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ IN SENO ALLA F.I.G.C. A RICOPRIRE CARICHE FEDERALI ED A RAPPRESENTARE LA SOCIETA’ NELL’AMBITO FEDERALE A TUTTO IL 18 FEBBRAIO 2014
ORTOLI ARMANDO (CATANZARO CALCIO 2011 SRL)
per proteste verso l’arbitro e comportamento non regolamentare in campo durante la gara;
per comportamento offensivo e minaccioso verso un calciatore della squadra avversaria;
allontanato non abbandonava il recinto di gioco ma fermatosi all’ingresso del tunnel degli spogliatoi rivolgeva alla terna arbitrale frasi offensive (espulso, r.A.A.e cc).

ALLENATORI
SQUALIFICA PER SEI GARE EFFETTIVE
GIORDANO BRUNO (ASCOLI CALCIO 1898 S.P.A.)
perchè al termine della gara avvicinava l’arbitro per protestare per il suo operato e afferratolo per un braccio gli rivolgeva una frase
offensiva; tale comportamento veniva reiterato e solo l’intervento di un proprio dirigente liberava dalla presa il braccio dell’arbitro
che poteva così rientrare negli spogliatoi; in tale sede dopo pochi minuti il Giordano reiterava verso l’arbitro le proteste e le offese;
dopo alcuni minuti lo stesso entrava nuovamente nello spogliatoio della terna arbitrale reiterando le sue proteste.
SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA
BREVI OSCAR (CATANZARO CALCIO 2011 SRL)
per proteste verso l’arbitro durante la gara (espulso, già diffidato).
AMMONIZIONE CON DIFFIDA
PASSARIELLO FERDINANDO (CATANZARO CALCIO 2011 SRL)
per proteste verso l’arbitro durante la gara (espulso, allenatore in seconda).
AMMONIZIONE
BELOTTI VITTORIO (PAGANESE CALCIO 1926 SRL)
per comportamento non regolamentare in campo durante la gara (espulso, r.A.A.).
CALCIATORI ESPULSI

 

SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE
PAPINI ROMEO(LECCE SPA)
per atto di violenza verso un avversario senza avere la possibilità di giocare il pallone.
SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER DOPPIA AMMONIZIONE

 

CRIVELLO ROBERTO (FROSINONE CALCIO S.R.L.)
entrambe per condotta scorretta verso un avversario.
LEGITTIMO MATTEO (GROSSETO F.C. S.R.L.)
per condotta scorretta verso un avversario e per condotta non regolamentare.
CRIALESE CARLO (NOCERINA S.R.L.)
entrambe per condotta scorretta verso un avversario.
MONOPOLI LUIGI (PAGANESE CALCIO 1926 SRL)
per condotta scorretta verso un avversario e per condotta non regolamentare.

 

CALCIATORI NON ESPULSI
SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER RECIDIVITA’ IN AMMONIZIONE (IVINFR)

 

CATACCHINI FABIO (CATANZARO CALCIO 2011 SRL)
PIZZA SAMUELE (ESPERIA VIAREGGIO S.R.L.)
FRARA ALESSANDRO (FROSINONE CALCIO S.R.L.)

PERROTTA MARCO (PAGANESE CALCIO 1926 SRL)


AMMONIZIONE CON DIFFIDA (VII INFR)

 

BENEDETTI ALESSIO (CATANZARO CALCIO 2011 SRL)
MARCHI ALESSANDRO (CATANZARO CALCIO 2011 SRL)
ONESCU DANIEL (GROSSETO F.C. S.R.L.)
GOMES RIBEIRO FILIPE (PERUGIA CALCIO S.R.L.)
NICCO GIANLUCA (PERUGIA CALCIO S.R.L.)
TUIA ALESSANDRO (SALERNITANA 1919 S.R.L.)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)
LONGOBARDI CHRISTIAN (GUBBIO 1910 S.R.L.)
PISSERI MATTEO (GUBBIO 1910 S.R.L.)
CREMASCHI CARLO (NOCERINA S.R.L.)
LEPORE FRANCO (NOCERINA S.R.L.)

PERPETUINI RICCARDO (SALERNITANA 1919 S.R.L.)

AMMONIZIONE (VI INFR)

GERMINALE DOMENICO (CATANZARO CALCIO 2011 SRL)

FORMICONI GIOVANNI (GROSSETO F.C. S.R.L.)
GIALLOMBARDO ANDREA (GUBBIO 1910 S.R.L.)
DEL PINTO LORENZO (L AQUILA CALCIO 1927 SRL)

 

AMMONIZIONE (V INFR)
PESTRIN MANOLO (ASCOLI CALCIO 1898 S.P.A.)
CANE MARCO (BARLETTA CALCIO S.R.L.)
D ERRICO ANDREA (BARLETTA CALCIO S.R.L.)

DANTI DOMENICO (NOCERINA S.R.L.)

NOVOTHNY SOMA ZSOMBOR (PAGANESE CALCIO 1926 SRL)
COMOTTO GIANLUCA (PERUGIA CALCIO S.R.L.)
AMMONIZIONE (II INFR)
LA MANTIA ANDREA (BARLETTA CALCIO S.R.L.)
ARRIGHINI ANDREA (CITTA DI PONTEDERA S.R.L.)
BERETTA GIACOMO (LECCE SPA)

AMMONIZIONE (I INFR)

CARPANI GIANLUCA (ASCOLI CALCIO 1898 S.P.A.)
FIORETTI GIORDANO (CATANZARO CALCIO 2011 SRL)
ABRUZZESE GIUSEPPE (LECCE SPA)
MARRUOCCO VINCENZO (PAGANESE CALCIO 1926 SRL)
PALMA GIUSEPPE (PAGANESE CALCIO 1926 SRL)
FOFANA MOHAMED (SALERNITANA 1919 S.R.L.)

Giornalista pubblicista, per Gs si è occupato principalmente di settore giovanile e ha seguito, come collaboratore, anche la Lega Pro. Ha collaborato, per il calcio, con la testata Dubidoo.it, primo giornale on line per ragazzi ed inoltre ha collaborato con le testate on-line Vivigrossetosport.it, Tuttob.it, PianetaB.com. Ha altresì collaborato col sito ufficiale (usgrosseto1912.it) dell'Us Grosseto ai tempi di Camilli.

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected! Contenuto protetto!
0
Would love your thoughts, please comment.x