Connect with us

Altri Sport

Baseball: il punto sulla IBL

Published

on

Il girone di ritorno comincia con Due sconfitte per l’Enegan Toshiba Grosseto in quel di Ronchi dei Legionari. Il netto 11-1 ed il 6-2 con cui le pantere nere hanno superato i mastini di Biagioli hanno lasciato un sapore ben poco piacevole nelle bocche dei maremmani che si ritrovano sulla schiena una pesante serie negativa di 15 sconfitte consecutive.

Non è un buon momento per il Bbc Mastiff ed i numeri confermano le difficoltà della squadra biancorossonera, la quale non riesce a trovare la via maestra e si ritrova imbottigliata in fondo alla classifica con Tre soli successi nel carniere.

Urge una sterzata in casa Enegan Toshiba, prima che il nervosismo rischi di rovinare un gruppo di ragazzi che dalla serie C è arrivato alla massima serie traendo la propria grande forza dalla compattezza: la squadra sta stentando, ma il campionato è ancora lungo e deve essere onorato fino in fondo.

Questa è la strada che va intrapresa ed i ragazzi di Biagioli non possono permettersi di tirare i remi in barca: non è il momento, non può esserlo.

Ora è il momento di lottare con il coltello tra i denti per riprendersi da questa lunga serie di sconfitte e dalle poche note liete della trasferta in Bisiacaria deve germogliare qualcosa di positivo per i mastini.

Cosa è andato bene in questa sciagurata trasferta? La prestazione di Moreno Funzione, ad esempio, è stata complessivamente positiva (2 valide concesse e 4 strike-out messi a segno) e proprio la grande esperienza del lanciatore maremmano può essere decisiva per tirarsi fuori dal fango del fondoclassifica.

Tra le note meno piacevoli, purtroppo, si registra la prova del pitcher Garcia: il giocatore che furoreggiava anni fa a Rimini sembra aver lasciato il posto alla sua brutta copia ed a Ronchi ha resistito sul mound per 0.1 riprese concedendo Quattro valide e subendo Tre punti di Pgl. Davvero poco per uno che doveva fare la differenza.

Dispiace molto criticare la prestazione del pitcher sudamericano, ma i numeri parlano chiaro e sono purtroppo impietosi verso la sua prova in garauno.

Nonostante tutto, però, continuiamo a credere in questa squadra composta essenzialmente da giocatori che la IBL l’hanno conosciuta soltanto in televisione fino pochi mesi fa, e non ci lasciamo andare a disfattismi che fanno soltanto male al baseball.

Gli atteggiamenti distruttivi non sono mai serviti a nulla ed hanno soltanto contribuito a demolire una realtà che era un fiore all’occhiello nel panorama nazionale: per questo, è giunto il momento di restare uniti e compatti intorno alla squadra.

Il fatto che nel campionato non sono previste retrocessioni deve essere visto come una possibilità di pianificare il futuro e fare esperienza: questa stagione è servita a seminare una pianta che deve crescere fortificandosi e l’importante, adesso, è di non lasciar appassire questo germoglio nel nome di quelle rivalità che hanno stritolato il baseball in Maremma negli ultimi anni.

Soltanto con questo atteggiamento costruttivo si potrà rivedere il batti e corri grossetano al vertice, quello che conta è che ciò venga compreso anche da chi per molto tempo ha mangiato caviale ed ora deve abituarsi al pane e salame.

Le partite di IBL

Black Panthers Ronchi-Enegan Toshiba Grosseto 11-1, 6-2
Nettuno-Parma 3-9, 10-14
Godo-Rimini 3-11, 1-12
San Marino-Reggio 4-1, 7-0
Novara-Bologna 5-1. 3-20

Classifica

Rimini, Bologna (16-4) .800
Nettuno (15-5) .750
San Marino (13-7) .650
Parma (11-8) .578
Reggio Emilia (7-12) .368
Ronchi (7-13) .350
Novara (5-14) .263
Godo (5-15) .250
Enegan Toshiba Grosseto (3-16)

Advertisement
1 Comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

Io, per la partita con S. Marino proporrei per Peccianti sul monte, che tirerà meglio di Garcia, come lui stesso ha dichiarato, Mazzei in prima e magari Bertaccini, se se la sente, in terza. La vedo davvero dura per Ramos e compagni.

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: