Alberese-Nuova Grosseto: le pagelle. Galloni e Molinari super

Le squadre in campo

Alberese:

Bertini 5: Grave l’errore che dà il via alla goleada della Nuova, incolpevole sugli altri gol.

Dal 10′ St Mazzuoli 6: Nessun pericolo dalle sue parti.

Bargagli 5,5: Tanta sostanza ma poca qualità, spinge a corrente alternata senza impensierire mai il terzino della Nuova Schiavo.

Cinelli 5: Sembra sempre in affanno e viene bruciato da Molinari sul gol del 4-0. Da rivedere.

Spaghetti 5: Messo sempre in mezzo dai centrocampisti della Nuova Rossi e Andolina. Sbaglia anche il rigore del possibile 4-1.

Dal 26′ St Moretti sv

Francalanci 4,5: Si fa superare spesso e volentieri dal duo Molinari – Galloni venendo sbeffeggiato da Galloni sul 3º gol con un sombrero.

Dal 1′ St Belardi 6: Si propone bene coprendo anche in difesa le poche scorribande rossoblù.

Di Ninno 4,5: Viene sverniciato da Galloni sul gol del 2-0 ed è sempre in difficoltà ad arginare le avanzate rossoblù.

Quinonez 5,5: L’unico che continua ad impegnarsi durante tutta la partita, dribbla e tira. Da rivedere l’atteggiamento appena persa palla.

Brioso 5,5: Corre per tutta la partita senza mai fermarsi e questo lo fa essere poco lucido con la palla tra i piedi.

Rodriguez 4: Il suo atteggiamento è irritante, quando ha la palla non combina mai nulla e molto spesso la perde. Rischia anche il rosso per una manata a Sassetti intorno al 20′ del primo tempo. L’arbitro lo grazia.

Dal 1′ St Ragnini 6: Dà la scossa alla squadra svariando su tutto il fronte d’attacco mettendo in crisi la difesa della Nuova. Se avesse giocato dall’inizio…

Giangrande 6: Si impegna creando non pochi grattacapi alla difesa della Nuova. Si procura il rigore e si batte in continuazione.

Giannini 5: Male quando gioca a destra nel primo tempo. Nel secondo a sinistra combina qualcosa di più. Buoni i suoi spunti da palla inattiva.

Mister Benetello 5: Risultato pesante che potrebbe riaprire il campionato. Seconda sconfitta stagionale che pesa molto. Da rivedere l’approccio dei suoi alla partita.

Nuova Grosseto:

Dani 7: Se la porta resta inviolata il merito è soprattutto suo. Si deve superare in più di un’occasione e la ciliegina sulla torta è il rigore parato. Saracinesca.

Sassetti 6: Molto solido difensivamente, ferma la maggior parte delle iniziative avversarie vincendo i duelli con i propri avversari, da rivedere in fase offensiva.

Schiavo 6: Vedi discorso fatto per il collega opposto di fascia.

Andolina 6,5: Normale amministrazione fino al lancio illuminante per il secondo gol di Galloni. Dopo è accademia.

Dal 26′ St Parentini 6: Aiuta la squadra a portare a termine la partita senza preoccupazioni.

Tistarelli 6,5: Buona prova dei centrali rossoblù che arginano le manovre dell’Alberese. Gli unici pericoli vengono da iniziate dei singoli o tiri dalla distanza.

Lolli 6,5: Vale lo stesso discorso fatto sopra per il compagno di reparto.

Nocerino 5,5: Non una grande giornata per l’esterno rossoblù, incide poco e si nota raramente.

Dal 35′ St Ghizzani sv.

Rossi 6: All’inizio fatica a trovare la posizione ma col passare dei minuti sale in cattedra trovando e sfornando l’assist per il 4-0 di Molinari.

Subissati 6: Prestazione di quantità la sua, prova a mettersi in proprio in diverse circostanze senza trovare la via della rete.

Dal 40′ St Malcapi sv

Galloni 7: Comincia bene fin dalle prime fasi della partita cercando la porta due volte senza successo poi si sblocca e mette al referto la sua personale tripletta che riapre il campionato e che lo proietta a 29 reti stagionali.

Molinari 7,5: Premiamo lui perché è un classe ’99 e perché sforna due assist e un gol per la sua squadra. Dietro questi però c’è l’infinito lavoro a servizio della squadra in ripiegamento.

Dal 10 St Addis 6:Fare come quello che ha sostituito è dura. Si mette al servizio della squadra sul risultato già acquisito.

Mister Bernabini (Squalificato e assistito da Galloni in panchina) 7: Prepara benissimo la gara: l’unico risultato accettabile era la vittoria e così è stato. Ringrazia nuovamente Galloni ma forse quest’oggi si è vista la miglior prestazione stagionale della Nuova Grosseto. Campionato riaperto.

2 Comments
  1. Guido 3 anni ago
    Reply

    Purtroppo quando una squadra deve perdere per forza, succede questo. In una partita così importante non si alleggerisce la squadra, ma si rafforza. Pensavo che l’Alberese volesse vincere il campionato, ma a come si sono comportati in questa occasione penso abbia fatto dietro-front. Peccato perché questi ragazzi hanno dato l’anima.

    • sportivo 3 anni ago
      Reply

      meno cazzate per favore.all’andata l’alberese vinse dominando la partita questa volta le cose si sono invertite.la squadra aveva già perso negli spogliatoi nel pre – gara

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news