Biancorosso dell’anno, Molinari vince nella 19ª giornata. Vegnaduzzo, invece, leader solitario

Molinari

Grosseto Nella 19a giornata di campionato, il Grosseto ha battutto 2 a 1 il Fucecchio dopo essere andato addirittura in svantaggio. Tra i protagonisti di questo successo in rimonta ci sono stati gli attaccanti Vegnaduzzo e Molinari, autori di una rete a testa. Il bomber argentino ha così portato a 15 reti il suo bottino personale in campionato ed è diventato il temporaneo capocannoniere del girone A davanti ad Andreotti della Cuoiopelli. Molinari, invece, classe 99, a dispetto della sua giovane età, ha dimostrato di essere un titolare aggiunto davvero importante . Dunque, per la stampa grossetana è stato facile stabilire i migliori giocatori della settimana per il premio Biancorosso dell’anno. Primo, neanche a dirlo, è risultato proprio Molinari, che ha totalizzato 115 punti, grazie ai quali ha scavalcato Sabatini e Boccardi e si è issato all’8° posto assoluto a quota 285. Secondo della settimana, ma leader assoluto, è stato indicato Vegnaduzzo, che ha ricevuto 60 punti, salendo così a 975 totali. Gli altri quattro votati, poi, sono stati (nell’ordine) Nigiotti, Berretti, Borselli e Degl’Innocenti, i quali hanno ottenuto rispettivamente 35, 30, 20 e 10 punti. A questo punto, Berretti è ancora terzo assoluto, ma è giunto a quota 515 punti, a sole 10 lunghezze dalla seconda piazza occupata da De Carolis. Buono pure il balzo di Nigiotti, decimo assoluto, a 180 punti totali.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW