Connect with us

Seconda Categoria

Seconda categoria: Montalcino campione di inverno, ma il Roselle non molla

Published

on

GROSSETO. La penultima giornata del girone di andata ha decretato con un turno di anticipo il Montalcino campione di inverno. I senesi battendo per 3 a 1 la Nuova Radicofani hanno toccato la siderale quota di 38 punti, mantenendo il vantaggio di quattro lunghezze dal Roselle.
Proprio la formazione di mister De Masi in un finale al cardiopalma è riuscita ad avere la meglio della Neania Castel del Piano. Al 94° i cioli erano riusciti a pareggiare con il classico goal dell’ex di Torti, ma sessanta secondi dopo era Ingrossi a riportare avanti i termali. Dalla serie avere sette vite come i gatti.

In classifica tiene il passo anche l’Amiata che batte 2 a 0 il Saurorispescia. Per le truppa di Papa niente da fare contro una formazione quadrata e che ha concesso davvero poco agli avversari.

IN ASCESA. Continuano la risalita il Pitigliano che espugna seppur con fatica il campo del Casottomarina per 2 a 1, dopo che i padroni di casa si erano portati in vantaggio e avevano fallito il goal del raddoppio. Decisiva l’espulsione di Ciarpi che ha lasciato in dieci i suoi, Esordio quindi con sconfitta per mister Ferrante, mentre continua a far bene Pratesi.
Dopo un novembre negativo, il dicembre è stato più “dolce” per il Castell’Azzara che con una rete del solito Coppi stende un Montorgiali che protesta sulla mancanza di fair play, avendo segnato gli amiatini con un giocatore a terra degli avversati.

SALVEZZA. In chiave salvezza risveglio del Montemerano che batte 1 a 0 l’Intercomunale Santa Fiora, con una rete a pochi inuti dal termine di Massimo Dalle Nogare. Importante anche la vittoria del Porto Ercole che a sorpresa espugna per 4 a 2 il campo di un Sant’Andrea svogliato e abulico.

SOSPESA. Episodio curioso in quel di Orbetello dove il match è stato sospeso sul 2 a 1 per gli ospiti a causa di un malore al direttore di gara (niente di grave, questo per rassicurare tutti)che aveva difficoltà di respirazione e tra il primo e il secondo tempo ha deciso per il rinvio.

TOP PLAYER. Ingrossi del Roselle, Dalle Nogare del Montemerano e Cambi del Montalcino sono i giocatori che si sono messi in luce nel tredicesimo turno.

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Advertisement
Click to comment
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

 

 




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x