Albinia nei guai, urge invertire la rotta

Nella foto un azione dell'Albinia di (W.Scopetoni Maremmapress.it)

Comincia a farsi preoccupante la classifica dell’Albinia che è tornata dalla trasferta di Seravezza con un pugno di mosche. La classifica in coda è sempre più corta ed il rischio per i rossoblù è quello di ritrovarsi ultimi non avendo quindi neanche la possibilità dei playout per acciuffare la salvezza.

Alla conclusione del campionato mancano otto partite e ci sarebbe tutto il tempo per risalire la china, ma l’Albinia nelle ultime sette partite ha conquistato appena sei punti ed invertire la rotta diventa una necessità sempre più pressante.

Non è tanto la batosta contro una squadra di valore come il Seravezza a preoccupare, quanto il fatto che anche stavolta i maremmani hanno concluso la partita in inferiorità numerica. Qualcosa non sta andando per il verso giusto in riva all’Albegna: troppo spesso le squalifiche stanno condizionando le scelte del tecnico Cameli e ritrovare serenità è obbligatorio se si vuole continuare ad inseguire il sogno della permanenza in categoria. Sbavature e nervosismi non portano grano, ma grattacapi e malumori.

Domenica al Combi arriva la Larcianese che ha battuto 3-1 il Cenaia e l’undici maremmano è obbligato a vincere per cercare di staccare le antagoniste o, quanto meno, non perdere contatto.

Attenzione al Forcoli che sarà anche fanalino di coda, ma nelle ultime due giornate ha conquistato quattro punti ed è più vivo che mai. Se si considera che l’Albinia ne ha ottenuti sei dall’inizio del nuovo anno solare ecco che la squadra pisana diventa una minaccia credibile non soltanto per Sgherri e soci. La lotta per evitare l’ultimo posto è appena iniziata.

Risultati

Larcianese-Cenaia 3-1
A. Piombino-Camaiore 1-0
Cuoiopelli-U.Taccola 3-2
Forcoli-Real Forte Querceta 2-0
Gambassi-Castelfiorentino 1-3
Lammari-Sangimignano 2-0
Seravezza-Albinia 3-0
Pietrasanta-Marina La Portuale 3-1

Classifica

Pietrasanta 42
Camaiore 40
Cuoiopelli, Real Forte Querceta 38
Seravezza 34
Castelfiorentino 33
Larcianese 32
Cenaia 27
A. Piombino, Sangimignano 26
U. Taccola 24
Lammari, Albinia, Gambassi 21
Forcoli 19

Marcatori

Gori (Seravezza) 15
Fusco (Pietrasanta) 14
F. Tosi (Camaiore), Arzelà (Real Forte Querceta), Tarantino (Camaiore) 13

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news