Connect with us

Calcio

Eccellenza: il punto sil mercato

Published

on

In Eccellenza cominciano ad arrivare le prime news di un mercato che era partito piuttosto in sordina, ma che adesso sta entrando decisamente nel vivo: di giorno in giorno si susseguono le notizie e le forze in campo iniziano ad assumere una fisionomia abbastanza ben delineata.

A fare la voce grossa in queste prime calde giornate di Giugno è il rinnovato Ponsacco, che ha ufficializzato la fusione con lo Sporting Pisa per candidarsi ad un ruolo da protagonista nel panorama regionale: la società ha reso noti gli ingaggi degli attaccanti Cristian Brega (26 anni, ex Lucchese) e di Jonathan Granito (30 anni, ex Tuttocuoio), ma non sono queste le uniche interessanti novità dalla città del mobile.

Dal Camaiore è giunto Matteo Balleri, il quale vanta un passato con la maglia biancorossa del Grosseto, è stato ufficializzato Garbini del Ghivizzano ed è ormai fatta anche per un big del calibro di Lorenzo Fiale.

L’ex stella del Viareggio, ormai trentaseienne, aveva deciso di lasciare il calcio professionistico dopo la lunga militanza in bianconero ed era richiesto da molte formazioni non soltanto toscane: a spuntarla è stato l’ambizioso Ponsacco, nonostante il pressing di Massese, Lucchese e Spal.

Confermate le ali Tamberi e Beltramme, restano anche molti elementi interessanti della formazione neroazzurra dello Sporting e sembra proprio che la squadra della cittadina che ha dato i natali all’ex attaccante viola Luciano Chiarugi abbia tutta l’intenzione di riprendere in mano quel filo diretto con il calcio che conta spezzatosi nelle ultime stagioni.

Se in terra pisana pare che si faccia davvero sul serio e dalle rive dell’Albegna tutto sembra tacere, le altre società non restano alla finestra a lasciarsi incantare dal cielo stellato: il Lammari ha annunciato, infatti, il nome del nuovo allenatore che sarà Mario Meschi, già tecnico dei gialloblu una decina di anni fa, e lascia l’Eccellenza il bomber ventunenne Lorenzo Sciapi, autore di 24 centri con il Castelfiorentino, per approdare in serie D alla Colligiana.

Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

 

 

Advertisement




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi