Ad Alberese, genitori contro figli: amichevole speciale del Blue Soccer Team con un riconoscimento particolare

L'amichevole speciale del Blue Soccer Team, genitori contro figli

Alberese (Gr) Due giorni fa si è disputata sul terreno della frazione grossetana un’amichevole particolare, quella dei genitori contro i figli, tutti giocatori del Blue Soccer Team, formazione costituita da ragazzi affetti da autismo. Un bellissimo momento di aggregazione voluto dal direttore sportivo dell’Alberese, Riccardo Arrighi, cui sono andati i ringraziamenti (da estendere a tutto il club bianconero) da parte del sodalizio ospite. A fare da cornice all’evento, poi, c’è stata la consegna di un gagliardetto e di una targa a Francesco, ragazzo diversamente abile di Pisa, tifosissimo del Blue Soccer Team. Infatti, non appena ne ha l’occasione, Francesco si sposta dalla sua città per seguire i suoi amici.

Il riconoscimento speciale a Francesco di Pisa, tifoso del Blue Soccer Team
Benucci (a destra, dirigente del Blue Soccer Team) premia Francesco

 

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news