Tifi Grosseto se…

E’ la moda del momento sui social network e noi ci accodiamo con un amarcord biancorosso che vuole essere un omaggio fatto con il cuore al Grosseto ed ai suoi tifosi. Non abbiamo pretesa di completezza, ma vogliamo soltanto stimolare i ricordi e la fantasia rivolgendo a tutti i supporters l’invito ad inserire nei commenti il proprio “brivido biancorosso”….

Tifi Grosseto se…

Quel 13 Maggio eri a Padova

Quel 13 Maggio eri allo Zecchini ad aspettare la squadra

Hai preso l’acqua contro la Rosetana nel 2004

Hai preso l’acqua contro il Gubbio, ma anche contro il Perignano

Hai preso il freddo contro il Crotone, ma anche contro il Borgosesia

Sei andato in trasferta a Pinerolo, Chatillon, Selargius, Calangianus…

Sei andato in trasferta a Casteldelpiano, Cenaia, San Donato in Poggio, Massa Marittima…

Hai imparato la geografia grazie al Grifone

Conosci i colori sociali di squadre come il Certaldo, il Rosia, il Gialeto, il Guidonia Montecelio…

Hai visto nelle serie minori arbitrare Becattini, Herberg, Gava, Pierpaoli, Tagliavento…

Ha segnato per noi con il numero 51…

Ti sei preso a testate con un amico per realizzare che il Grosseto era davvero in Serie B

Ti ricordi di avversari come Lischi, Colonnata, Seveso, Borneo, Pilleddu, Busdraghi…

Ti ricordi Alfio Aprili detto Pascia

Allo stadio hai conosciuto Beppone Baccetti, Mario Magnani, Moreno Dottarelli…

Ti mancano tifosi storici come Renzo Bellini, Marcello Santucci e tanti altri che non ci sono più…

Ti commuovi a pensare a quel 25 Febbraio 1995 che si portò via Francesca e Viviana

Ti emozioni ogni volta che vedi la targa di Mario Falciani allo stadio

Ti scende una lacrima ogni volta che pensi a Nilo Palazzoli e Carlo Zecchini

Chiudendo gli occhi rivedi la rete di Vinicio Ciacci al Rastrello

Ti ricordi la rete di Stefano Pannini all’Ardenza

Hai visto retrocedere il Grosseto con Cinque punti di vantaggio sulla seconda in classifica

Per te Romeo non significa nulla di romantico

C’eri a Staggia

C’eri al Rastrello

C’eri a Forlì sotto la neve

I tuoi eroi si chiamano Pucci, Banci, Angelini, Carmignani, Ferrini…

I tuoi bomber si chiamano Bartolini, Meacci, Calcagno, Barbana…

I tuoi capitani si chiamano Armellini, Chieffo, Miano…

Hai visto giocare Bogi, Sani, Bindi, Dolso, Sabatini, Chieffo, Maiolino, Balestrelli, Borghi…

Sai chi è Giuseppe Nenci

Ti ricordi dirigenti come Romano Sebastiani, Silvio Cherubini, Corrado Festelli…

Ti ricordi presidenti come Giuseppe Sartori e Mario Ferri

Ti ricordi anche di Anzidei, Quartaroli Fava, Turati, Carobbio…

Ti ricordi il galeone biancorosso in curva

Ti ricordi la torciata con l’Aglianese in notturna

Aspetti i giocatori alla fine delle partite e degli allenamenti

Sei fuggito dal matrimonio di un parente per andare a vedere la partita allo stadio

Hai perso la voce per il Grosseto

Ti innamori solo se la sua maglia è biancorossa…

In una serata di Agosto sei sceso in piazza per il Grifone

Ami il Grifone e vai a vederlo sempre, anche quando attraversa momenti di difficoltà

Il Grifone non camminerà mai solo perché sarai sempre al suo fianco…

10 Comments
  1. portavecchia 6 anni ago
    Reply

    Se sai chi erano il Cocciao e il Gualtieri Se ti ricordi il gol di Fusani dalla nostra porta se ti ricordi il funerale al Siena il nubifragio a Sassuolo il treno speciale a Piombino con la Cremonese 5-1
    Se rimandi il saggio di fino anno a scuola xche’ il Grifone si gioca la serie A a livorno se hai il grifone nel cuore….
    Sei proprio matto….fino alla fine

  2. Mazzolatore 6 anni ago
    Reply

    Eri a Siena in gradinata il 1 Aprile 1973

  3. Calcio Pane e Salame 6 anni ago
    Reply

    Se ti ricordi il tunnel che fece Gino Ferioli a un certo Diego Armando Maradona!

  4. Mazzolatore 6 anni ago
    Reply

    Se eri al Club Anno Zero nel 1974 la sera dopo la vittoria di Modena. Video della partita, la sala era piena. Non si vedeva una mazza per la nebbia ma si esultava lo stesso

  5. gigi 52 6 anni ago
    Reply

    se un altro grande bomber è zecchini e se hai pianto di gioia quel 13 maggio a padova.

  6. Ramadan 6 anni ago
    Reply

    Se ti ricordi, tanti anni fa, del mitico 0-1 nella nebbia di Modena, ed anche, purtroppo, dell’imprevisto 2-3 casalingo con la Palmese, dopo 5 vittorie ed 1 pareggio nelle prime 6 giornate di campionato…

  7. Ramadan 6 anni ago
    Reply

    Se leggesti, e ti ricordi, di quando il Guerin Sportivo titolò “Maremma in fiore!”

  8. italian 6 anni ago
    Reply

    se ti ricordi il 6-2 alla salernitana e se hai esultato come un pazzo ai gol della semifinale di play off

  9. sologrosseto 6 anni ago
    Reply

    Se al Gol del 2-1 di Ferri col Renato Curi di Pescara, t’è girata la testa dall’urlo fatto e vedevi tutte le lucine davanti a gli occhi,pensando” ora svengo”.

    • Fabio 6 anni ago
      Reply

      Siete grandi!!
      Io ero intribuna al gol di Fusani, in gradinata nel 73 a Siena, al Club Annozero col Modena, a Ponte a Moriano. ……la Serie b
      Chi si ricorda di Magnoni, Di prospero, …?
      Mi commuovo anche solo rileggendo i fatti,!
      Forza grifone sempre!

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW