Pincione si è ripreso il Grosseto

Massimiliano Pincione, presidente Grosseto Fc

Grosseto L’atto depositato è datato 26 luglio, ma abbiamo saputo solo oggi che Paolo Iapaolo, direttore del marketing e della comunicazione dell’Fc Grosseto e per un brevissimo periodo anche amministratore unico del club ha di nuovo ceduto il posto a chi già lo occupava come presidente, ovvero Massimiliano Pincione. Dunque, il cugnolese a stelle e strisce è tornato a tutti gli effetti il numero uno del Football Club Grosseto. Nell’assemblea dei soci, che ha sancito il predetto cambiamento, erano presenti anche Edoardo Adducci in veste di segretario, Paolo Iapaolo e il saudita Emad Fahad Saud Al Dugaither (questa pare sia la trascrizione corretta dall’Arabo). Assente, invece, la statunitense Janet Mazzullo. In ogni caso, si tratta di una notizia di rilievo, perché conferma le parole di Pincione quando ha asserito che nessuno dei soci l’aveva abbandonato.

22 Comments
  1. Grifone nato 3 anni ago
    Reply

    Forza Presidente!!!
    Io credo in lei!!!!!

  2. Buttero70 3 anni ago
    Reply

    E il significato di tutto questi rigiri ?

  3. attilio regolo 3 anni ago
    Reply

    Finalmente una buona notizia che proietta speranza e certezza nel futuro del Calcio Grossetano.

    • nino 3 anni ago
      Reply

      Cioè quale è la notizia che proiettate?? Per me è un passo indietro, anzi, è un segnale pericoloso e fin troppo chiaro di cominciare ad eliminare qualche carica, prima di fare i bagagli.

  4. Rampante 3 anni ago
    Reply

    Quindi ancora una volta le voci messe in giro erano false.

    • Yuri Galgani 3 anni ago
      Reply

      Messe in giro da chi, scusa?
      Soprattutto, perché ancora una volta?
      Quali sarebbero le altre voci false messe in giro?

      • mezzolitro 3 anni ago
        Reply

        Yuri, Yuri, abbocchi come un luccio in curva, questi so’ furbi… Potevano essere in lega pro con il ripescaggio, ma hanno preferito fare uno squadrone per vincere (?) il campionato di serie d e andare in lega pro. Furbissimi.
        Ora fanno anche contrro-informazione…

        • Sesto 3 anni ago
          Reply

          Più che altro i fans del Sig. Pincione mi dovrebbero spiegare perché sarebbe meglio andare in Lega Pro fra un anno (ammessa e non concessa la vittoria nel prossimo campionato ), con immutate difficoltà e problematiche di quest’anno, piuttosto che prendere al volo il ripescaggio che invece è stato rifiutato… anche un bambino capirebbe che qualcosa non quadra. Comunque auguri e buon divertimento.

          • Fabio 3 anni ago

            Sesto, ognuno può dire ciò che vuole, ma se fai due conti vedi che alla base il rischio di Azienda è scommettere sulla vittoria del campionato, questo si, ma supponiamo che sia vinto allora il prossimo anno sei in Lega Pro avendo speso 1, 5 milioni di € e puoi organizzare bene la stagione, mentre alle stesse condizioni spendevi quest’anno minimo 3,5 milioni (considerando la spesa per il ripescaggio) € per fare un campionato per salvarsi ed essere ancora il prox anno in Lega Pro alle stesse condizioni. Se tiri le somme si risparmiano circa 2 milioni di €.
            Questa cosa è evidente ! Ovviamente ribadisco che il rischio sta nella vittoria del campionato. Ed ecco perchè stanno cercando di fare una squadra fortissima.
            Questo è il mio pensiero, poi ripeto ognuno la pensa come crede.

    • Andrea 3 anni ago
      Reply

      Anche le voci sui fornitori non pagati sono false….sul canone non pagato….sul ripescaggio annunciato e non fatto….sui calciatori non pagati…sulla famosa Accademy….sul risarcimento di 3 mln chiesto al Comune di Grosseto oggi e a Pescara qualche anno fa…anche queste sono false…o tendenziose

  5. Sesto 3 anni ago
    Reply

    Ecco… ora mi sento sicuro e tranquillo come un fagiano il giorno dell’apertura della caccia.

  6. max 3 anni ago
    Reply

    Andate a fare l’abbonamento a Viterbo. Se dite a Camilli che siete di Grosseto vi fa lo sconto.

    FORZA PRESIDENTE PINCIONE
    FORZA FC GROSSETO

    • Grifo65 3 anni ago
      Reply

      Siete i soliti che ve la cantate e ve la suonate!

  7. ser 3 anni ago
    Reply

    sul sito ufficiale : Pincione non nega lo Zecchini al Roselle

    • Massi 3 anni ago
      Reply

      Cerca qualcuno che tagli l’erba.

  8. Corrado 3 anni ago
    Reply

    Non mi pare una notizia di rilievo… Cominciamo a chiederci, piuttosto, dove andrà a giocare il Grifone dopo il ritiro di Genga. La convenzione è in scadenza e all’orizzonte vedo nuvole assai grigie…

  9. sportivo 3 anni ago
    Reply

    SPERIAMO cominci presto il campionato…ma dove giochiamo

  10. Angelo K 3 anni ago
    Reply

    Scusate la mia Ignoranza ma che cosa cambia a noi tifosi?

    • mezzolitro 3 anni ago
      Reply

      Niente cambia per i tifosi del Grifone, SOFFERENZA a go-go, come sempre negli ultimi anni.

  11. Massi 3 anni ago
    Reply

    C’è solo un presidente, un grande, ma che dico: grandissimo presidente: MAX PINCIONE. Facci sognare, noi tutti crediamo in te, nella tua bontà e grandezza infinita. Mai potremo dubitare della tua parola, vai nostro presidente, vai…

  12. Sammy 3 anni ago
    Reply

    Sinceramente……. ma cosa cambia?
    Pincione per il bene del Grosseto dovresti fare una sola cosa: dimetterti, naturalmente dopo aver tagliato l’erba con Emad suhud fared cucuz

  13. Baby 3 anni ago
    Reply

    E meno male che è sesto, perché se era primo si stava in filo.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news