Albinia in trasferta contro una rivale diretta

Nella foto un azione dell'Albinia di (W.Scopetoni Maremmapress.it)

Dopo l’importante pareggio casalingo contro la Cuoiopelli, l’Albinia torna in campo andando a sfidare in trasferta il Marina La Portuale nel secondo turno del girone di ritorno in Eccellenza. Il match di andata si concluse con il successo della squadra della frazione orbetellana con il punteggio finale di 2-1.

Tra i maremmani non ci sarà Rosati a causa di una squalifica, tuttavia le speranze di far bene sono elevate per l’Albinia che ha bisogno di punti utili alla causa della salvezza. I carrarini sono appena sopra in classifica ed hanno un punto di vantaggio rispetto alla suadra di Cameli che può contare anche su statistiche migliori.

Certamente sarà da tenere d’occhio la coppia Moriani-Soldani capace di realizzare 16 delle 25 reti messe a segno dal club giallorosso, ma il dato relativo ai gol subiti appare incoraggiante: 36 reti rimediate in 16 partite sembrano indicare una certa fragilità difensiva che potrebbe favorire gli albiniesi.

L’importante, adesso, per Sgherri e compagni è trovare la giusta continuità che è mancata nella prima parte di stagione. I mezzi per raggiungere la salvezza ci sono, ma non sono più ammesse sbavature e cali di concentrazione ora che il campionato è entrato nella fase più calda.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news