Presentazione e pronostici della quarta giornata di Prima Categoria: scontro al vertice Quercegrossa-Castell’Azzara

Nella foto il giocatore Borrelli dello Scarlino

GROSSETO Quarta domenica di campionato per il girone F di Prima Categoria, con diversi incontri interessanti che possono già dare una prima svolta alla classifica del raggruppamento. L’incontro tra Argentario e Castiglionese arriva in un momento di forma diametralmente opposto con i santostefanesi molto carichi per l’inaspettata leadership e i rossoblù che di certo si aspettavano e speravano in un inizio migliore. Ma la classifica parla di un Quercegrossa-Castell’Azzara che sa di scontro al vertice che mette in palio la prima posizione: i senesi partono con i favori del pronostico, ma il team di Fortunati ha gà sbancato il campo di Alberese e vuole cavalcare il periodo positivo. Altra sfida ad alta quota è quella tra Aurora Pitigliano e Gracciano: i gialloblù mettono nel mirino il terzo successo consecutivo, contro una squadra che dovrà fronteggiare l’emergenza squalifiche. Torna il sentito derby della montagna tra Neania ed Amiata, con i giallorossi rinfrancati dal successo ottenuto a Paganico, mentre la squadra di Abbadia sta avendo alcune difficoltà. Proprio i bianconeri di Amedei hanno subito l’occasione di rifarsi sul campo dell’ultima della classe Pianella, mentre lo Scarlino prova a tornare con un altro risultato positvo dalla seconda trasferta in terra senese, questa volta con il San Quirico. Esame complicato per l’Alberese la gara contro il Mazzola Valdarbia, ma il team del Parco ha necessità di muovere classifica e, soprattutto, sbloccarsi in zona gol. Chiude il quadro la sfida tutta senese tra Ponte d’Arbia e Montalcino. Nel girone D il Monterotondo sarà di scena in trasferta sul campo del San Frediano: per i rossoverdi c’è l’opportunità di ritrovare i tre punti.

Il programma: Alberese-Mazzola Valdarbia (arbitro Eramo di Piombino), Argentario-Castiglionese (Casini di Siena), Aurora Pitigliano-Gracciano (Vanni di Arezzo), Neania Casteldepiano-Amiata (Schiatti di Arezzo), Pianella-Paganico (Pezzatini del Valdarno), Ponte d’Arbia-Montalcino (Brogi del Valdarno), Quercegrossa-Castell’Azzara (Imbornone di Empoli), San Quirico-Scarlino Calcio (Martini di Arezzo). Girone D: San Frediano-Monterotondo (De Marco di Lucca).

ALBERESE – MAZZOLA VALDARBIA 1X

ARGENTARIO – CASTIGLIONESE 1X

AURORA PITIGLIANO – GRACCIANO 1X

NEANIA CASTELDELPIANO – AMIATA 1X

PIANELLA – PAGANICO X2

PONTE D’ARBIA – MONTALCINO 1X

QUERCEGROSSA – CASTELL’AZZARA 1X

SAN QUIRICO – SCARLINO CALCIO 1X

GIRONE D

SAN FREDIANO CALCIO – MONTEROTONDO X

7 Comments
  1. Montalcino 3 anni ago
    Reply

    Alberese–Mazzola Valdarbia 2 a 1

    Argentario–Castiglionese 3 a 0

    Aurora Pitigliano–Gracciano 2 a 0

    Neania Casteldelpiano-Amiata 2 a 2

    Pianella-Paganico 0 a 3

    Ponte d’Arbia-Montalcino 0 a 3

    Quercegrossa-Castell’Azzara 0 a 1

    San Quirico-Scarlino Calcio 0 a 2

  2. Fc Dream 3 anni ago
    Reply

    Alberese – Mazzola Valdarbia 1-1
    Argentario – Castiglionese 2-1
    Aurora Pitigliano – Gracciano 3-1
    Neania – Amiata 1-1
    Pianella – Paganico 2-3
    Ponte D’arbia- Montalcino 2-1
    Quercegrossa – Castell’Azzara 3-2
    San Quirico – Scarlino 2-0

  3. Daniele Fringuelli 3 anni ago
    Reply

    Neania VS Amiata 4-0
    Prendetegli CACCAMO e MAGINI ZANZARA MERDA

    • ZANZARA 3 anni ago
      Reply

      io i fringuelli come te ci fo colazione .

    • Gianluca 3 anni ago
      Reply

      Sara sicuramente la oggi zanzara vediamo se quello che hai scritto glie lo dici nel muso

      • neania 3 anni ago
        Reply

        bada che sto tizio a c.piano non esiste.

  4. Ciolismo 3 anni ago
    Reply

    Scusa ma che ci fai con caccamo e magini quando hai Greco (quando scontera’ la squalifica) e Magrini a centrocampo?

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news