Promozione: per Manciano e San Donato trasferte difficili

Nella foto Rispoli in gol (di W.Scopetoni-maremmapress.it)

GROSSETO. Trasferte con alta coefficiente di difficoltà per Manciano e San Donato. Umori totalmente opposti che si respirano nei due ambienti.
I ragazzi di Travison dopo il bel successo di domenica scorsa guardano con più tranquillità al futuro, anche se il Piombino, prima forza del campionato, sarà un avversario ostico per i biancoverdi.
I livornesi non possono regalare altri punti per non essere agganciati da Cuoiopelli e Armando Picchi che inseguono a tre lunghezze.
Per i maremmani non perdere sarebbe già un buon risultato e con questa ottica con molta probabilità verrà impostato il match. C’è molta fiducia in casa San Donato, dopo aver visto crescere di condizione i due gemelli Negrini, ma anche altri giocatori importanti come Rispoli.

Situazione difficile invece in casa Manciano, che dopo l’amaro pareggio di domenica scorsa deve rassegnarsi ai play off stando attenti ad evitare l’ultima piazza, attualmente occupata dal Quercegrossa.
Trasferta insidiosa per i biancorossi, che saranno privi di Mattia Laghi squalificato per un turno dal giudice sportivo, in quel di Gambassi contro una compagine, quella fiorentina, in lotta per un posto play off.

I ragazzi di Renaioli non possono permettersi passi falsi per non ritrovarsi poi in ultima posizione.

PRONOSTICI

GAMBASSI-MANCIANO 1
PIOMBINO-SAN DONATO 1

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news