Karate, “Transylvania gran prix”: strepitoso Lenzini, oro e argento. Bronzo per Demasi. Palestra Europa sugli scudi

La città medievale di Oradea, in Romania, ha ospitato dal 1 al 3 febbraio 2019  la gara internazionale di karate “Transylvania grand prix“.
L’Asd Palestra Europa di Grosseto ha partecipato alla competizione con due dei suoi atleti di spicco, ovvero Tommaso Lenzini e Alessio Demasi. I due si sono aggregati alla società Budokan di Montelupo e hanno fatto parte della spedizione italiana in Romania per questa gara prestigiosa.
Presenti atleti in rappresentanza di Romania, Slovenia, Ucraina, Polonia, Belgio, Israele e, come detto, Italia.
Le specialità nelle quali i partecipanti si sono cimentati sono state il kata (forma) e il kumite (combattimento).
Strepitoso è stato proprio Tommaso Lenzini che ha ottenuto l’oro nella categoria Junior -76 kg con tre combattimenti vinti con grande distacco di punteggio.
Lo stesso Lenzini, poi, ha gareggiato nella categoria -75 kg Senior dove ha vinto un prestigioso argento, arrivato dopo aver battuto lo sloveno Smrekar 3 a 1, poi il romeno Hotea 6 a 3, ma soccombendo con Iordache, atleta della nazionale romena.
Bravissimo, però, anche Alessio Demasi che ha conquistato il bronzo nella categoria Junior -68 kg. Per lui, vittoria nel primo combattimento per 5 a 1, poi 2 a 0 nel secondo, ma sconfitta per 3 a 0 in semifinale con il polacco Pleskacz. Nella finale per il bronzo, però, vittoria di misura, 1 a 0, sul romeno Kohonitz.
Grande soddisfazione non solo per i due atleti grossetani, ma anche per la Palestra Europa e in particolare per gli allenatori, Mariana Laukovà e Riccardo Petrucci.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news