Promozione: il San Donato vuol blindare il primo posto con il Cascina, scontro salvezza per l’Albinia

Nella foto il Fonteblanda (di P.Censini)

Grosseto. Nella ottava giornata di Promozione la capolista San Donato all Michele Burioni ospita il Cascina, avversario ostico da non sottovalutare. I biancoverdi dovranno giocare con molta attenzione, come hanno fatto sino ad ora, sfruttando al meglio i fattore campo. Per la squadra di Cinelli l’obiettivo, logicamente, è rappresentato dalla vittoria per proseguire al comando della classifica del girone C.

Il Manciano, dopo la sua seconda vittoria, nuovamente ottenuta in trasferta imponendosi nel derby con l’Albinia, al Niccolai affronta la Geotermica, unica squadra ad avere sino battuto il San Donato, per centrare il primo successo casalingo stagionale. I biancorossi di Amoroso, che non avranno in campo Mbaye ancora squalificato, stanno crescendo e hanno la concreta possibilità di conquistare tre punti importanti per uscire dalla zona play out.

Il Fonteblanda, invece, sarà impegnato in trasferta con il Forcoli Valdera, terzo in classifica. Partita difficilissima per i ragazzi allenati da Ripaldi che però provengono dall’ampio successo casalingo col Donoratico che ha riportato il sereno in casa neroverde. Le cinque reti segnate e il gioco messo in mostra fanno ben sperare per l’esito di questa ostica partita.

Infine, l’Albinia giocherà sul campo del Donoratico. Un incontro che diventa fondamentale per i rossoblù che sono ancora ultimi con un solo punto e sono alla ricerca della prima vittoria in campionato. Inoltre le dure decisioni del Giudice sportivo hanno reso ancor più difficile la situazione: 1000 euro per le intemperanze del pubblico a fine gara e squalifica fino al 3 settembre del prossimo hanno per Federico Sgherri, che ha in pratica chiuso la stagione anzitempo. Quindi, oltre all’assenza di Luca Negrini, che mancherà ancora per circa un mese per infortunio, c’è quella del capitano rossoblu che (ma l’Albinia farà ricorso) potrà tornare a giocare solo nella prossima stagione.

Queste le terne che dirigeranno le partite delle formazioni maremmane nella ottava giornata di Promozione.

Donoratico-Albinia: arbitro Fabio Cevenini di Siena coadiuvato dagli assistenti Simone Marconi e Stefano Giuffredi di Lucca.

Forcoli Valdera-Fonteblanda: arbitro Leonardo Falleni di Livorno coadiuvato dagli assistenti Stefano Berria e Gabriele Nasca di Livorno.

Manciano-Geotermica: arbitro Giacomo Ravara di Valdarno coadiuvato dagli assistenti Andrea Callari di Piombino e Gianmarco Macripò di Siena.

San Donato-Cascina: arbitro Gianluca Martino di Firenze coadiuvato dagli assistenti Ionut Ilie Bura e Simone Iuliano di Siena.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news