Richiesta danni dell’Fc Grosseto al Comune?

l'assessore Fabrizio Rossi e il sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna

Grosseto Quest’oggi pare essersi abbattuto sul Comune di Grosseto un vero e proprio fulmine a ciel sereno. Infatti, abbiamo appreso che domani si terrà una conferenza indetta dall’amministrazione comunale nel corso della quale verrà resa nota alla stampa e ai grossetani una presunta richiesta danni che sarebbe pervenuta da parte dell’Fc Grosseto. Si parla di una grossa cifra, pare a sei zeri, sotto forma di varie motivazioni. L’assessore Rossi, però, contattato sulla vicenda, non ha voluto rilasciare dichiarazioni, limitandosi a confermare la conferenza stampa e l’arrivo della lettera.

18 Comments
  1. Buttero70 3 anni ago
    Reply

    Senza parole. Liberateci.

  2. CuoreBiancoRosso 3 anni ago
    Reply

    Penso che se la redazione di GS ha voglia di fare un articolo davvero esclusivo con cui la cittadinanza e la tifoseria possano finalmente capire in modo chiaro e inequivocabile chi ha ragione e chi ha torto, dovrebbe riuscire a mettere mano a documenti e delibere riguardanti le condizioni dello Zecchini-Palazzoli all’arrivo della società Grosseto Group, le spese da questi sostenute, le spese che avrebbe dovuto e deve invece sostenere il comune, gli accordi iniziali, il motivo (documentato) per cui cui il comune ritiene l’FC Grosseto moroso e tutto quanto (inclusa la convenzione con i relativi costi stipulata con il Roselle calcio) possa fare chiarezza… Basta con le chiacchiere da bar, con i proclami delle tifoserie e con tutto ciò che sta solo nuocendo allo sport… Non credo che Pincione che sta concludendo un contratto dietro l’altro a 300 KM di distanza non ci tenga a fare un bel campionato come non credo che un neosindaco dopo tanti proclami voglia essere colui che sfratta la squadra della città dal nostro Stadio… quindi per favore attivatevi tutti… fate un articolone e fate chiarezza! Grazie

    • attilio regolo 3 anni ago
      Reply

      Mi associo totalmente a “Cuore Biancorosso”.Questo e’ il momento della presa di responsabilita’ per rilanciare e non per demolire quello che di buono e’ stato fatto nell’ultimo anno per salvare il Calcio a Grosseto. E a questo proposito io sono assai fiducioso nel nuovo Sindaco e nella nuova Amministrazione che sapranno trovare con rapidita’ e saggezza al di fuori dei tribunali una strada risolutiva ai molteplici problemi sorti in campo.

    • Simone Ceri 3 anni ago
      Reply

      Riguardo la parte inerente il Roselle ti posso spiegare io: nessuna convenzione con l AC Roselle, solo il “permesso” per poter giocare le partite casalinghe fin quando non avremo il nostro campo. In caso di Lega Pro tutto da rivedere . Per i costi la nostra Società dovrebbe compartecipare alle spese di gestione quantificato con FC Grosseto e Comune. NESSUNA CONVENZIONE PER LO STADIO CON AC ROSELLE.

    • Grifo65 3 anni ago
      Reply

      Non dimentichiamoci mai che ad inizio campionato il Barbini ha sostenuto dei lavori di manutenzione straordinaria al manto erboso dello Zecchini. Da li in poi è responsabile del campo e di tutto lo stadio l’F.C. Grosseto1912.
      Con questa richiesta danni il vaso è veramente colmo! ragione di più per dire che questa proprietà non mi rappresenta e sosterrò la squadra solo in trasferta!!!! Avanti Grifo senza Pincione!!!!

      • Focus 3 anni ago
        Reply

        No, i lavori di manutenzione erano di tipo ordinario, altrimenti il Comune avrebbe rimborsato sull’unghia, come recitava la convenzione. Fatto è che i lavori ordinari, come la sistemazione del campo, andavano prima aporovati dal Comune e poi eseguiti. Invece è stato il contrario.

  3. PROFESSIONISTA 3 anni ago
    Reply

    Penso che sia l’ora di farla finita !!!!bastaaaaaaaa!!!
    Sosteniamo questi ragazzi che indossano i nostri colori!!!ma X fare chiarezza non sarebbe meglio un incontro pubblico tra comune ,società e tifosi?un faccia a faccia dove le verità verranno fuori?non è che dietro tutto questo c’è la mano del “passato”?il “passato” a suo tempo e’ stato aiutato da TUTTI:comune,banca,tifosi…
    Ed ora?TUTTI contro Pincione?mi sembra un’assurdità!un bel faccia a faccia e’ la migliore e credo definitiva soluzione!

  4. Issam 3 anni ago
    Reply

    concordo con cuore biancorosso.fare chiarezza.ma soprattutto meglio giocare la série D con pincione che l’ eccellenza.con il com camilli.

    • attilio regolo 3 anni ago
      Reply

      Ve l’immaginate la notizia sui media nazionali: a Grosseto, patria del verde dei fiori e dei giardini, si demolisce il Calcio per un “tosaerbe” che funziona male. Ma vogliamo far ridere il mondo?

  5. Doc55 3 anni ago
    Reply

    Torno sul punto dopo un mini intervento ieri. Posto che la proprietá si sta guardando intorno per disputare le gare interne di campionato in un complesso ‘terzo’, eventualmente, posta la laboriositá di tale operazione sotto il profilo organizzativo, chiedo: ma gli allenamenti ? Davanti a Canapone o all ‘ ex Amiata, sul ‘sintetico’ ?

    • Sesto 3 anni ago
      Reply

      Ma qual è il problema? La location ideale per gli allenamenti a mio avviso sono le mura medicee, dove per altro in gioventù io ero solito fare footing… una meraviglia, a parte qualche cane che t’insegue e un po’ di polvere.

  6. massimo 3 anni ago
    Reply

    D’accordo al 1000×1000 con Professionista.

  7. Sesto 3 anni ago
    Reply

    Beh…le cose possono essere considerate da da vari punti di vista : per esempio questa storia del sostanzioso risarcimento per danni non è a ben guardare una brutta notizia, tutt’altro, nel senso che con quella bella sommetta potrebbe essere preso un centrocampista di valore oppure una punta col fiuto del goal. Non vi sembra? In un certo senso il Comune finanzierebbe la campagna acquisti.

    • Sesto 3 anni ago
      Reply

      Clamoroso…si parla di tre milioni…ma con questa cifra si coprono le spese per la Lega Pro!!! E dai che c’è ancora qualche ora di tempo per chiedere il ripescaggio!!!

      • Yuri Galgani 3 anni ago
        Reply

        Magari mi è sfuggito qualcosa e, per questo, sono male informato, tuttavia sapevo che i termini per le eventuali domande di ripescaggio sarebbero stati riaperti dopo il Consiglio Figc di quest’oggi.
        Dunque, impossibile che tali termini scadano oggi!

  8. Uno dell'anno zero 3 anni ago
    Reply

    I Maremmani 1912, rappresenterebbero i tifosi del Grosseto? Secondo loro provocheranno un danno alla società o faranno mancare il calore ai giocatori, non andando allo stadio?. Vi rendete conto che quando io insieme agli altri ragazzi del club anno zero facevamo il tifo negli anni 70 per i vari Barbana, Di Prete, Cappanera, Piccoli, Schiaretta, pensavamo solo ad incitare la squadra; non andavamo allo stadio per offendere gli avversari e in totale a quei tempi si andava in 2000/3000. Dopo svariati decenni il numero è sempre quello anche negli anni gloriosi di serie B. Il calcio a Grosseto è uno “sport minore” con dei tifosi/spettatori mosci da morire e avete il coraggio di criticare una nuova società che si prende sulle spalle il Grosseto, per fare cosa? per buttare via denaro, considerato il seguito e l’infima serie in cui giocare. Ma secondo voi, chi si prende la briga di comprare il Grosseto, per fare la serie D, senza nessuna collaborazione e agevolazione da parte dell’Amministrazione pubblica?. Comunque con questa bella passione e vicinanza che ci mettete, vedrete che presto otterrete quello che desiderate, andare a giocare con il Braccagni. Bravi, siete fenomenali!

    • Ovunque tu sarai 3 anni ago
      Reply

      Vedi amare una squadra non è assolutamente legato alla categoria.Amare una squadra è come amare un donna, se il sentimento è vero, limpido e disinteressato tutto il resto conta poco o niente… Poi ci sono gli amori a condizione ma di quelli forse ne sai più di me!!! Parli di Braccagni e magari non sei stato a Trastevere, certo il Marassi non era male ma preferisco i campi da sagra frequentati da veri Maremmani che i salotti buoni stracolmi di occasionali!!!

    • nino 3 anni ago
      Reply

      E basta co sto Cappanera, Barbana Di Prete Di Pinto. Avete rotto le balle !!

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news