“Paganico Cup”: la Nuova Grosseto trionfa dopo i calci di rigore

Gli Allievi della Nuova Grosseto

NUOVA GROSSETO-GIOVANILE AMIATA 3-3 (5-7 d.c.r.)

NUOVA GROSSETO: Stefanini, Andolfi, Benocci, Camerlengo, Vecchi, Ferraro, Topada, Brasini, Martini, Bojonov, Fattoi A disposizione: Terribile, Magini, Cosci, Pacchini, Calzolani, Amico, Golia All. Silvestro

GIOVANILE AMIATA: Bulut, Shakiri, Provenni, Dainelli, Rossi, Buoni, Kini, Layani, MArino, Oztyurk, Alfieri A disposizione: Testardi, Fazzi Kosaka, Sinameta, Romani, Netti, Pomi All. Giglioni

ARBITRO: Argenti assistito da Capone e Basile

MARCATORI: 13′, 13′ st. Marini, 17′ Fattoi, 3′ st. Kini, 18′ Marino, 21′ Fazzi

NOTE: ammoniti Marino, Andolfi, Calzolani

Paganico. Va alla Nuova Grosseto la 6a edizione della Paganico Cup. Una partita bella con la Giovanile Amiata che non molla mai la presa neanche quando è sotto 2 a 0 e 3 a 1. Pronti via e i ragazzi di Silvestro vanno a segno con Marini. Passano quattro minuti e al 17′ raddoppia Fattoi.
Partita già terminata? Niente affatto. E’ Kini ad inizio partita a riaccenedere le speranza per gli amiatini che devono subire ancora una volta la rete di Marini. 
I ragazzi di Giglioni non ci stanno i con Marino e Fazzi completano la rimonta.
Si va alla lotteria dei rigori. Buoni e Layani falliscono, mentre la Nuova Grosseto è infallibile dal dischetto e si porta a casa il torneo

Questo l’elenco dei premiati:

– Premio “Memorial Andrea Magrini” all’arbitro della Finale Sig. Argenti Alessio della Sez. di Grosseto.
-Trofeo Sporting-Shop alla squadra che più delle altre si è distinta per gioco espresso e comportamento fuori e dentro il campo al Monteriggioni.
– Capocannoniere a Kini Eraldo Giovanile Amiata e Martini Lorenzo della Nuova Grosseto con 6 gol
– Miglior giocatore a Bojinov Valeriu della Nuova Grosseto
– Miglior portiere a Bulut Berat della Giovanile Amiata

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news