Il Gavorrano si prepara alla sfida contro il Poggibonsi

Nella foto un sorridente Gavorrano

GAVORRANO. Sarà un inizio di 2016 delicato per il Gavorrano di mister Bonuccelli, che per il primo impegno è chiamato alla sfida casalinga contro il Poggibonsi.

La squadra mineraria, che ha giocato in amichevole il 30 di dicembre contro l’Alta Maremma imponendosi per 9 a 0, vuol conquistare i tre punti per rimanere in scia della capolista Montecatini.

Sul versante senese, la compagine di mister Fusci invece è stata battuta per 2 a 1 dal San Donato in Poggio, ma l’idea del tecnico, come dichiarato alla nostra redazione di SienaSport (leggi l’articolo), è infatti quella di ridurre l’attuale distanza – ritardo di 8 punti ed altre 6 squadre davanti ai Leoni – nelle prime 7 giornate del girone di ritorno. Un mini-ciclo in cui Fusci si auspica di dimezzare il gap dalla prima della classe. Il piano di Fusci, prevede quindi di essere a -4 o -3 dalla squadra di Maneschi. Una tabella che dipenderà dal rendimento dei giallorossi nella prima parte del 2016, dove il Poggibonsi avrà Gavorrano in trasferta, poi Ponsacco e Pianese. Arriviamo quindi al giorno dello scontro diretto al Lotti – vietato da fallire – contro il Montecatini. Serie che si conclude con Sansepolcro (fuori), Gualdo Casacastalda in casa e Scandicci al Turri. 21 punti: vedremo quello che la squadra di Fusci sarà in grado di raccogliere.

Il Gavorrano è quindi avvisato, sicuramente si troverà davanti a sè un Poggibonsi che certamente non farà sconti.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news