Altri Sport Ultimissime Altri Sport

Scattano oggi i Mondiali di flag football a Grosseto

Grosseto si appresta ad ospitare un altro grande evento sportivo. Il capoluogo maremmano sarà il palcoscenico per il Mondiale di flag football. La versione senza contatto fisico del football americano farà quindi tappa in Maremma da oggi a venerdì per un Mondiale inatteso, quanto importante. E’ questo l’importante riconoscimento consegnato alla Fidaf da parte della Ifaf la federazione internazionale di football americano, che ha deciso di assegnare l’organizzazione dei campionati del mondo di flag football all’Italia. I Mondiali 2014 infatti avrebbero dovuto svolgersi in Israele, ma il persistente stato di conflitto proprio in quella regione ha costretto al cambio di sede. La Ifaf ha quindi individuato la nazione più adatta proprio nell’Italia, che già lo scorso anno aveva organizzato i campionati europei a Pesaro. La competizione si svolgerà a Grosseto in tre giorni e sarà un momento di grande importanza per tutto il mondo del football americano. Si tratta infatti dei primi Mondiali da quando il Cio ha messo nel suo osservatorio il football nell’ottica di un futuro inserimento all’interno del programma dei Giochi olimpici, che sarebbe possibile proprio nella sua versione senza contatto fisico, dove per togliere il possesso dell’ovale all’avversario bisogna strappargli la bandierina che il giocatore porta attaccata ai calzoncini. Al Mondiale parteciperanno 20 nazioni per un totale di 31 team tra squadre maschili e femminili: ogni nazione, tra giocatori e staff, porterà in Maremma un numero tra le 20 e le 30 persone che saranno collocate nella struttura della Fattoria La Principina. I campi da gioco saranno sette, di cui quattro saranno tracciati proprio nei terreni della struttura ricettiva, e tre saranno collocati presso l’impianto sportivo La Cittadella. Le novità assolute di questo Mondiale saranno due: la presenza di fisioterapisti in convenzione, che metteranno a disposizione delle squadre diverse macchinari e terapie, ed il servizio di diretta streaming, un plus mai visto prima sui campi da flag football di una competizione mondiale.

Andrea Capitani

Responsabile Terza categoria e Altri sport

Email: a.capitani@hotmail.it

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *
























Il CalcioMercato di Gs